menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Al Circolo ufficiali c' "Una donna di troppo"

Al Circolo ufficiali c' "Una donna di troppo"

Al Circolo ufficiali c' "Una donna di troppo"

Gioved la presentazione del nuovo romanzo del giornalista Giorgio Ballario

Appuntamento con il romanzo di Giorgio Ballario giovedì 29 aprile al Circolo ufficiali di Castelvecchio. Alle 17.30 ci sarà infatti la presentazione della nuova fatica letteraria del giornalista torinese, "Una donna di troppo” . Il romanzo, ambientato in una calda estate del 1935 in Somalia, racconta le avventure di un ufficiale dell'esercito, il maggiore Aldo Morosini, che è stato inviato ad investigare su alcune morti misteriose, su sospette operazioni di sabotaggio e su pericolosi intrighi negli alti comandi militari di Roma, che seminano il panico e mettono a rischio l'ormai prossima avanzata delle truppe italiane in Abissinia.

Nella sua ricerca della verità Morosini, accompagnato dal maresciallo Barbagallo e dallo scium-basci Tesfaghì, incontrerà tanti ostacoli, pochi amici e molte donne. Compresa una di troppo. Il romanzo segue “Morire è un attimo”, pubblicato nel 2008, dove è comparsa per la prima volta la figura del maggiore Morosini, in quel caso intento a risolvere alcuni strani omicidi avvenuti nell’Eritrea italiana. Giorgio Ballario è nato a Torino nel 1964. Giornalista, ha lavorato per l’agenzia di stampa Agi, è stato corrispondente per svariati quotidiani nazionali e redattore del settimanale “Il Borghese”. Dal 1999 lavora alla "Stampa”, dove si occupa di cronaca nera e giudiziaria. “Una donna di troppo” è il suo secondo romanzo, dopo l’esordio nel 2008 con “Morire è un attimo”.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento