Il Festival lirico propone il penultimo appuntamento con l'Aida di Giuseppe Verdi

Mercoledì 2 settembre alle ore 20.45 diciassettesima recita di Aida di Giuseppe Verdi per il Festival lirico 2015 all’Arena di Verona.

Il melodramma verdiano su libretto di Antonio Ghislanzoni, ispirato ad uno scritto dell’egittologo francese Auguste Mariette, è fra i titoli lirici più applauditi a Verona e detiene il record come titolo più rappresentato in Arena con le sue 648 recite dal 1913 ad oggi e i 25 allestimenti diversi ripresi in nientemeno che 57 Festival, tanto che Aida è ormai da anni sinonimo dello stesso anfiteatro veronese.

Per il Festival 2015 l’opera del cigno di Busseto torna nell’allestimento di grande impatto visivo pensato da Franco Zeffirelli appositamente per il palcoscenico areniano nel 2002, con i costumi firmati da Anna Anni. Quest’anno completa la messa in scena la nuova coreografia creata appositamente dal Direttore del Corpo di ballo areniano Renato Zanella.

Torna sul podio dell’Arena di Verona Daniel Oren, impegnato a dirigere: Hui He nel ruolo di Aida, Dario Di Vietri in Radamès, Ildikó Komlósi come Amneris e Alberto Mastromarino come Amonasro. Giorgio Giuseppini sarà il sacerdote Ramfis e Carlo Cigni il Re; completano il cast Antonello Ceron per il ruolo del Messaggero e Alice Marini per la Sacerdotessa.

Insieme ai protagonisti si esibisce il Coro areniano preparato da Salvo Sgrò.

Le coreografie sono interpretate dai primi ballerini Alessia Gelmetti, Teresa Strisciulli, Evghenij Kurtsev e Antonio Russo insieme al Corpo di ballo dell’Arena di Verona.

Ultima replica: 6 settembre ore 20.45.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Oltre sessanta giorni di eventi a Verona per la prima edizione del "MuraFestival"

    • Gratis
    • dal 31 agosto al 31 ottobre 2020
    • Bastione di San Bernardino
  • "Contemporanee / Contemporanei", oltre 80 artisti in mostra al Polo Santa Marta

    • Gratis
    • dal 10 settembre 2019 al 10 marzo 2024
    • Polo Santa Marta
  • Le Arche Scaligere riaperte a Verona: quando e come visitarle, ingresso a 1 euro

    • dal 1 agosto al 30 settembre 2020
    • Arche Scaligere
  • Dalla Lessinia alla pianura la decima edizione del Festival degli Organi Antichi

    • dal 26 luglio al 25 ottobre 2020
    • Vedi programma completo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    VeronaSera è in caricamento