Eventi Centro storico / Piazza Cittadella

ExpoNeiParchi torna con la tappa al Lazzaretto e una giornata fatta di giochi e relax

Il terzo appuntamento della rassegna "Feste nel verde a due passi dalla Città" torna il 14 giugno nel complesso monumentale e paesaggistico del Lazzaretto, ora affidato al FAI - Fondo Ambiente Italiano

Domenica 14 giugno si terrà il terzo appuntamento della rassegna ExpoNeiParchi “Feste nel verde a due passi dalla Città”. Ad ospitare la manifestazione sarà il complesso monumentale e paesaggistico del Lazzaretto, ora affidato al FAI - Fondo Ambiente Italiano: un’area naturale protetta dove trascorrere una giornata di relax, anche con la famiglia, e partecipare alle numerose attività proposte dall’Ecosportello del Comune di Verona, supportato da AGSM, AMIA, Acque Veronesi, ATV, dall’Azienda ULSS 20 (S.I.A.N.), dal Corpo Forestale dello Stato, ACLI, Progetto Mondo MLAL e Associazione Coldiretti.
“Il terzo appuntamento di ExpoNeiParchi - spiega l’assessore all’Ambiente Enrico Toffali – si svolgerà in una delle più suggestive tra le aree verdi vicine alla nostra città e, soprattutto, percorribile in bicicletta. Vi invitiamo a partecipare numerosi, come successo nelle due precedenti domeniche, anche in nome di una sempre più ampia sensibilità sul tema ambientale ed alimentare”.

COME ARRIVARE - Dal centro città: via Torbido / Porto San Pancrazio / Ponte sull’Adige, via Pestrino, svolta a sinistra per via Lazzaretto. Da Borgo Roma: via Tombetta o via Polveriera Vecchia - rotonda su via San Giovanni Lupatoto / via Pestrino fino a via Lazzaretto. Dalle 14 fino alle 19 sarà operativo il servizio di navetta gratuita dall’Area Poggi (quartiere Porto San Pancrazio) fino al Lazzaretto.

PROGRAMMA - Dalle 15 alle 18 i bambini potranno prendere parte ai giochi ecologici del “Ludobus” e a una passeggiata al seguito di un asinello alla scoperta del parco (partenze dal Lazzaretto alle ore 15, 16 e 17 - prenotazione obbligatoria tel. 045 8078666 o via e-mail ecosportello@comune.verona.it). Dedicata a bambini e adulti sarà la discesa in rafting di un tratto dell’Adige (partenze dal Lazzaretto alle ore 14.30, 15.30 e 16.30 - prenotazione obbligatoria tel. 045 8078666 o via e-mail ecosportello@comune.verona.it). Sono previsti anche laboratori sul tema del riuso, in particolare del cibo, assieme alle mostre dedicate al diritto al cibo per tutti e ai temi della sostenibilità ambientale, per sensibilizzare i partecipanti sulle tematiche proposte dall’Expo di Milano. Alle 18 è prevista l’estrazione di alcuni biglietti per l’ingresso gratuito all’Expo di Milano 2015, previa compilazione di un questionario. Dalle 18 saranno operativi stand gastronomici. Per l’occasione AMIA proporrà l’utilizzo de “La.mia scatola del gusto”, per evitare lo spreco del cibo non consumato. In chiusura di giornata, dalle 21.30, sarà proposto lo spettacolo coreografico di Gek Tessaro. Durante tutta la manifestazione saranno presenti stand di aziende agricole con i loro prodotti biologici e punti informativi di Ecosportello, AGSM, AMIA, Acque Veronesi, ATV e Azienda ULSS 20 (S.I.A.N.). Tutte le iniziative sono gratuite.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

ExpoNeiParchi torna con la tappa al Lazzaretto e una giornata fatta di giochi e relax

VeronaSera è in caricamento