1770-2020: 250 anni di Mozart a Verona nelle collezioni della Biblioteca Civica

In occasione del 250° anniversario del primo concerto italiano del «portentoso giovane» Wolfgang Amadeus Mozart, tenutosi a Verona nella Sala Maffeiana il 5 gennaio 1770, l'Accademia Filarmonica e la Biblioteca Civica presentano la mostra bibliografico-documentaria "1770-2020: 250 anni di Mozart a Verona nelle collezioni della Biblioteca Civica".

La mostra, curata dai bibliotecari delle due istituzioni Agostino Contò e Michele Magnabosco, ripercorre la presenza musicale del salisburghese a Verona dalla fine del Settecento ai nostri giorni attraverso l'esposizione di rare musiche manoscritte e a stampa, libretti d'opera, libri di argomento mozartiano e musicale, stampe della città scaligera e del Teatro Filarmonico, conservati dalle ricche raccolte della Biblioteca Civica.

Fra i molti documenti esposti vi è il libretto originale de Il Ruggiero di Pietro Guglielmi (1770), opera che Mozart ascoltò al Teatro Filarmonico ospite nel palchetto del Marchese Carlotti e della quale ci ha lasciato una gustosa "recensione" in una lettera inviata alla sorella Nannerl il 7 gennaio 1770. Insieme a questo si potranno ammirare anche le edizioni originali dei libretti dei melodrammi che hanno segnato i momenti salienti della storia settecentesca del nostro teatro cittadino, dall'inaugurazione (La fida ninfa di Vivaldi, 1732) all'incendio del 1749 (Demetrio di Maggiori), fino alla ricostruzione e alla seconda apertura del 1754 (Lucio Vero di Perez e Alessandro nelle Indie di Hasse).

La mostra, a ingresso libero, sarà visitabile presso la Protomoteca della Biblioteca Civica (via Cappello, 43) dal 12 dicembre 2019 al 26 gennaio 2020, negli orari di apertura della biblioteca.

1770-2020: 250 anni di Mozart a Verona nelle collezioni della Biblioteca Civica rientra nelle attività organizzate congiuntamente da Accademia Filarmonica di Verona, Comune di Verona, Fondazione Arena di Verona e Fondazione Cariverona per i festeggiamenti mozartiani del 2020.

Informazioni e contatti

Mostra bibliografico-documentaria a cura di Agostino Contò e Michele Magnabosco. Enti organizzatori: Biblioteca Civica di Verona e Accademia Filarmonica di Verona. Protomoteca della Biblioteca Civica di Verona (via Cappello, 43)

12 dicembre 2019 - 26 gennaio 2020

Orari di apertura al pubblico: lunedì 14-19 | martedì-sabato 9-19. Ingresso libero.

Web: https://biblioteche.comune.verona.it/nqcontent.cfm?a_id=17034

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • "Contemporanee / Contemporanei", oltre 80 artisti in mostra al Polo Santa Marta

    • Gratis
    • dal 10 settembre 2019 al 10 marzo 2024
    • Polo Santa Marta
  • "Visti da vicino...visti sul web", sono i musei civici di Verona nei giorni del coronavirus

    • Gratis
    • dal 19 marzo al 31 maggio 2020
    • Online
  • Al Museo Archeologico al Teatro Romano la mostra "Il fascino dei vetri romani"

    • dal 13 dicembre 2019 al 27 settembre 2020
    • Museo Archeologico al Teatro Romano

I più visti

  • Giardino Giusti a Verona riapre ai visitatori con una bellissima novità davvero da non perdere

    • dal 9 al 31 maggio 2020
    • Giardino Giusti
  • "Contemporanee / Contemporanei", oltre 80 artisti in mostra al Polo Santa Marta

    • Gratis
    • dal 10 settembre 2019 al 10 marzo 2024
    • Polo Santa Marta
  • "Visti da vicino...visti sul web", sono i musei civici di Verona nei giorni del coronavirus

    • Gratis
    • dal 19 marzo al 31 maggio 2020
    • Online
  • Alla scoperta di Verona archeologica sui canali social

    • Gratis
    • dal 4 al 31 maggio 2020
    • Online
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    VeronaSera è in caricamento