menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Verso l'assemblea di Cattolica, c' il nodo liste

Verso l'assemblea di Cattolica, c' il nodo liste

Verso l'assemblea di Cattolica, c' il nodo liste

Il Gruppo si presenta con un utile di 68milioni e distribuendo il dividendo

Settimana decisiva per Cattolica Assicurazioni, che si prepara all’assemblea dei soci in programma sabato 24 forte di un utile netto di 68 milioni di euro. E con la ciliegina sulla torta del dividendo: 85 centesimi per ogni azione, mentre lo scorso anno era stata distribuita un’azione ogni 20 possedute. Sabato dunque Cattolica, presieduta da Paolo Bedoni e guidata dall’ad Giovanni Battista Mazzucchelli, dovrà approvare il bilancio ed eleggere 7 dei 18 componenti del cda che sono in scadenza, presidente compreso.

Lo stesso cda ha ricandidato i consiglieri uscenti, ovvero lo stesso Paolo Bedoni, e poi Pilade Riello, Giuseppe Manni, Ermanno Rho, Aldo Poli, Samuele Sorato e Giancarlo Battisti. I quali però dovranno fare i conti con una lista alternativa, la Amici di Cattolica, guidata da Cesare Brena e composta da Fulvio Cavalleri (ex presidente del Catullo), Damiano Berzacola (presidente di Coldiretti Verona), Angelo Nardi (docente universitario), Giannaugusto Fantin (ex presidente dell’Ordine dei notai di Verona), Paolo Signoretti (imprenditore trentino) ed Elvio Sabbadin (commercialista vicentino). Quanto basta, insomma, per prevedere un’assemblea decisamente movimentata. A favore della lista capitanata da Bedoni sono già intervenuti i soci Asscat e anche il gruppo degli Agenti di Cattolica.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento