Economia Zai / Viale della Fiera

Verona, "Smart Energy Expo" apre in Fiera: risparmi di 5 miliardi sulle bollette

"Un'opportunità di sviluppo economico, in grado, secondo le ultime statistiche, di far crescere di 60 miliardi di euro all'anno il fatturato dell'economia italiana e far risparmiare al nostro Paese miliardi sulle bollette"

"Un'opportunità di sviluppo economico, in grado, secondo le ultime statistiche, di far crescere di 60 miliardi di euro all'anno il fatturato dell'economia italiana e far risparmiare al nostro Paese 5 miliardi sulle bollette". Una prospettiva di sviluppo e di innovazione tecnologica che VeronaFiere ha già iniziato ad approfondire e analizzare con la prima fiera internazionale, denominata "Smart Energy Expo", che ha aperto i battenti mercoledì mattina e si concluderà fra tre giorni, nella serata di venerdì.

La rassegna fieristica definisce in termini concreti il concetto di efficienza energetica e di white-economy, facendo incontrare policy maker, pubblica amministrazione, mondo finanziario e industria. Si tratta di un importante investimento per VeronaFiere in uno dei settori di maggiore sviluppo economico, ma che necessita anche di competenze di altissime livello. Da qui la decisione dei vertici fieristici scaligeri di farsi affiancare da un Comitato scientifico composto da docenti universitari, ex presidenti e responsabili delle più alte autorità dell'energia e consiglieri parlamentari. Nell'ambito di "Smart Energy Expo" anche il summit "Verona Efficiency", che si articolerà per tutta la giornata al Centro congressi. Seppure solo alla prima edizione, la manifestazione fieristica veronese ha avuto fin da subito un forte riconoscimento: "Smart Energy Expo" è già stato considerato - hanno evidenziato gli organizzatori - come il momento e il luogo dove i più importanti e innovativi attori dell'efficienza energetica si sono dati appuntamento per tracciare gli andamenti del mercato e ne definire le possibili linee di sviluppo. La manifestazione presenta più di cento espositori divisi in sei macro categorie tematiche e merceologiche, che vanno dalla generazione di energia all'efficienza per l'edilizia, dall'efficienza per gli impianti ai servizi, dall'Energy&home Ict allo Smart cities and Communities. Tutti settori nei quali possono operare i vari comparti possibili (agricoltura, edilizia, industria, terziario, pubblica amministrazione e residenziale) e che proporrà nella tre giorni un centinaio di workshop e un'altra trentina di eventi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verona, "Smart Energy Expo" apre in Fiera: risparmi di 5 miliardi sulle bollette

VeronaSera è in caricamento