Martedì, 26 Ottobre 2021
Economia

Verona Innovazione protagonista del Cultural Capital Counts

Per tre anni Austria, Italia lavoreranno in sinergia per utilizzare il loro patrimonio culturale quale leva strategica per lo sviluppo dell’economia del territorio

Culture Capital Counts (CCC) è un progetto europeo che ha l’obiettivo di promuovere lo sviluppo regionale, concentrandosi sulle risorse immateriali non visibili come le tradizioni, le abilità e le conoscenze che caratterizzano un territorio. Il patrimonio culturale immateriale conferisce identità e senso di appartenenza alle persone che vivono all’interno della regione.

Per tre anni Austria, Italia (Veneto - Verona Innovazione, Piemonte - LaMoRo),Slovenia, Ungheria, Polonia, Germania ) lavoreranno in sinergia per utilizzare il loro patrimonio culturale quale leva strategica per lo sviluppo dell’economia del territorio, nella consapevolezza che la tradizione sia un plus sul valore del futuro.

Per identificare gli “Intangibili specifici” della provincia di Verona, Verona Innovazione ha iniziato i propri audit con i referenti locali del mondo della cultura, dell’impresa e delle istituzioni locali, tutte realtà cha da tempo e con continuità promuovono il proprio territorio attraverso prodotti e servizi. Seguirà la redazione di una guida nel quale saranno riassunti alcuni elementi del patrimonio culturale immateriale che verranno divulgati con workshop, percorsi formativi e azioni pilota sia in Italia che all’Estero al fine di condividere e trasferire ad imprenditori, enti locali e cittadini la reale incidenza sul sistema economico del territorio inteso come brand. Verona e la sua provincia saranno poi sede di visite di delegazioni degli altri paesi partner di progetto.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verona Innovazione protagonista del Cultural Capital Counts

VeronaSera è in caricamento