menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Da sinistra: il presidente di Confcommercio, Paolo Arena, il notaio Art Paladini, e Paolo Artelio, vicepresidente

Da sinistra: il presidente di Confcommercio, Paolo Arena, il notaio Art Paladini, e Paolo Artelio, vicepresidente

Verona, Confcommercio approva il bilancio: mandati più lunghi

L'assemblea dell'associazione dei commercianti veronesi chiude con un avanzo di 157mila euro e vara il nuovo statuto: il presidente sarà eletto solo per due mandati consecutivi. Cariche da 4 a 5 anni

I soci di Confcommercio Verona, riuniti in assemblea, hanno approvato all’unanimità il conto consuntivo 2012 dell’associazione,  che chiude con un avanzo di gestione di 157 mila euro, destinati all’accantonamento, e il bilancio preventivo 2013. “La nostra – ha commentato il presidente Paolo Arena - si conferma un’associazione sana e vitale, protagonista di numerose iniziative e promotrice di servizi dedicati a favore delle aziende associate che in questo momento di grave crisi hanno bisogno di essere orientate e necessitano di un supporto costante. I nostri corsi di formazione e le consulenze a 360 gradi sono stati affinati per aiutare gli imprenditori nello start up così come nella fase gestionale, affinché le aziende possano crescere e strutturarsi in modo sempre più competitivo”.

Dopo l’approvazione dei bilanci è stata la volta dell’assemblea straordinaria per esaminare il nuovo Statuto: due anni fa la Confcommercio nazionale ha iniziato un percorso di rivisitazione dei regolamenti interni, chiedendo alle organizzazioni territoriali di adeguarsi. Esaminato e rivisitato più volte dalla Giunta esecutiva e dell’assemblea dei presidenti della Confcommercio veronese, che lo avevano approvato nelle scorse settimane, l’ordinamento ha ricevuto lunedì mattina il via libera anche dell’assemblea dei soci davanti al notaio Art Paladini.

Lo Statuto contiene adeguamenti normativi conseguenti sia alle direttive della confederazione nazionale, sia al riconoscimento della personalità giuridica di Confcommercio Verona da parte della Regione. Tra le novità, l’eleggibilità del presidente per un massimo due mandati (in precedenza non erano previste limitazioni) e l’aumento della durata delle cariche da 4 a 5 anni.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento