menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Verona, basta code, Tribunale a portata di clic: le imprese potranno vedere via web lo stato dei processi

Asse con la Camera di Commercio: si potranno ottenere informazioni sull'avanzamento della propria causa direttamente da pc. Attualmente atti e documenti resi disponibili sono relativi a contenziosi di diritto del lavoro e civili

Le code in Cancelleria diventeranno ricordo, ora il tribunale è a portata di clic. Con “Imprese e giustizia”, il servizio di Infocamere, società di sistema delle Camere di Commercio, le imprese potranno consultare registri di cancelleria e fascicoli giudiziari digitali. Le imprese potranno così ottenere informazioni sullo stato di avanzamento della propria causa direttamente da pc. Attualmente le informazioni, atti e documenti resi disponibili dall’ufficio giudiziario, sono relative ai contenziosi di diritto del lavoro e civili, alle esecuzioni civili individuali e concorsuali e alla giurisdizione volontaria.

“E’ nell’interesse delle imprese, ma anche nel nostro, snellire le modalità di accesso alle banche dati – commenta il presidente del Tribunale di Verona, Gianfranco Gilardi – un segnale di efficacia e trasparenza che rappresenta il primo passo verso la pratica telematica”. Al servizio, attivo a Verona dallo scorso 15 ottobre, si accede dai portali www.impreseegiustizia.it e www.giustizia.infocamere.it con la Carta nazionale dei Servizi. La Cns è il dispositivo che consente di firmare digitalmente i documenti con lo stesso valore della firma autografa e di accedere ai servizi on line di tutte le pubbliche amministrazioni con un procedimento di autenticazione forte.

“Continua il rapporto di collaborazione con il Tribunale scaligero – aggiunge il presidente della Camera di Commercio di Verona, Giuseppe Riello – nell’interesse dell’attività d’impresa. La possibilità di avere informazioni in tempo reale sui procedimenti in corso aiuta l’impresa ad orientare e pianificare le scelte. Maggiore competitività si guadagna anche così”. 

Dalla maschera dei due portali è possibile consultare l’agenda, ovvero visualizzare le date che contraddistinguono le diverse fasi del procedimento giudiziario come, ad esempio, l’iscrizione a ruolo, l’assegnazione del fascicolo al Giudice (con l’indicazione del nominativo), i rinvii e le udienze. Ma anche le scadenze, i fascicoli, i documenti e le informazioni generali, nonché lo stato di avanzamento del procedimento.

LE INFORMAZIONI CONSUNTABILI - Lavoro. Informazioni, atti e documenti, relativi ai giudizi in materia di diritto del lavoro, nei quali le imprese, iscritte nel Registro delle Imprese, risultano costituite come parti, pendenti dinanzi ai Tribunali e alle Corti di Appello. Contenzioso civile. Informazioni, atti e documenti relativi a cause civili e ai procedimenti, in cui l'impresa risulta essere costituita come parte, pendenti dinanzi ai Tribunali e alle Corti d'Appello. Esecuzioni civili individuali: informazioni, atti e documenti dei fascicoli dei Tribunali relativi a pignoramenti mobiliari, immobiliari e ad altre tipologie di esecuzione, alla stessa impresa riferibili in quanto parte e presenti nel Sistema Informatico delle Esecuzioni Civili Individuali. Esecuzioni civili concorsuali: informazioni per i fascicoli dei Tribunali, relativi a procedure di fallimento, amministrazione grandi imprese, amministrazione "Marzano", concordato preventivo, liquidazione coatta amministrativa, accordi di ristrutturazione del debito, alla stessa impresa riferibili, presenti negli Uffici sul Sistema delle Procedure Concorsuali. Volontaria giurisdizione: informazioni, atti e documenti dei procedimenti di volontaria giurisdizione, instaurati dall'impresa o nei quali la stessa risulta costituita.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento