menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Banca Popolare di Verona mette sul piatto 50 milioni di euro per il rilancio dell'agricoltura

Tre specifiche linee di credito (Credito Verde, Finanziamento agrario nuove colture e Finanziamento agrario dotazione e investimenti) studiate appositamente per andare incontro ad un settore che vive un momento difficile

La Banca Popolare di Verona mette a disposizione 50 milioni di euro per il rilancio e lo sviluppo del settore agricolo. Frutto di una precisa risposta alle problematiche espresse dai singoli imprenditori e dalle associazioni di categoria del territorio, sono state studiate tre specifiche linee di credito.

Credito Verde: E’ un’apertura di credito su conto corrente dedicato, con tassi di favore e una durata di dodici mesi. Proposta innovativa che supera il concetto di cambiale agraria e sposa un iter snello legato al normale utilizzo del conto corrente. Il prodotto nasce in risposta alla difficile annata agraria che oltre a registrare, salvo alcune eccezioni, un calo generalizzato dei prezzi, deve far fronte ai gravi danni provocati al raccolto dalle forti piogge dell’estate appena conclusa e alle ricadute negative dell’embargo Russo sulle importazioni di prodotti UE.

Finanziamento agrario nuove colture: Finanziamento a sostegno dei nuovi impianti come frutteti, vigneti, vivai (ed eventuali opere collegate). La durata massima prevista è di cinque anni, più un pre-ammortamento di tre anni per un totale di otto anni. Nel pre-ammortamento saranno pagati solo gli interessi. In questo modo sarà possibile per l’azienda attendere il primo raccolto, mediamente dopo due, tre anni dalla messa a dimora delle piante, prima di iniziare il pagamento.

Finanziamento agrario dotazione e investimenti: Studiato per incentivare la crescita dimensionale ed il miglioramento strutturale e di dotazione delle aziende agricole, è possibile finanziare, sempre a tassi di particolare favore, l’acquisto di bestiame, macchinari, attrezzature ed i miglioramenti fondiari in genere. Prevede una durata massima di cinque anni con un pre-ammortamento di sei mesi.

La specificità di tutti questi prodotti è principalmente la struttura dei prodotti, nati per rispondere al meglio alle esigenze di sostegno delle aziende. Un accesso al credito semplice, diretto, dettato dalle mutate esigenze del “settore primario” sotto il profilo economico, finanziario, organizzativo.

“Il settore dell’Agricoltura è da sempre nostro interlocutore privilegiato. Con queste tre nuove linee di prodotti caratterizzate da velocità di delibera e tassi agevolati, vogliamo riaffermare, se ce ne fosse bisogno, l’attenzione verso un settore espressione di una filiera rappresentativa della tradizione locale”.- commenta Giordano Simeoni Direttore della Divisone della Banca Popolare di Verona – “Ci riusciamo grazie ad una consolidata tradizione con l’imprenditoria agricola ed al lavoro fatto da un’intera struttura dedicata all’agricoltura all’interno della Banca. Tutto per un solo scopo, salvaguardare il grande patrimonio imprenditoriale agricolo dei nostri territori.”

“Riteniamo – afferma il Presidente di Coldiretti Verona, Claudio Valente - che sia una proposta particolarmente interessante per poter dare respiro a molte aziende agricole veronesi che soffrono per la nota situazione economica attuale. Siamo certi che grazie a questa iniziativa si potrà dare una risposta concreta all’esigenza di ristrutturazione e riconversione delle imprese”. “Si tratta – gli fa eco il Direttore, Giuseppe Ruffini – di un segnale apprezzabile da parte di un Istituto notoriamente molto legato al territorio scaligero”.

“In un momento particolarmente difficile per l’agricoltura – sottolinea il Presidente di Confagricoltura Verona Paolo Ferrarese - che è stata caratterizzata da un andamento particolarmente sfavorevole delle condizioni climatiche, da un andamento dei prezzi che di certo non favorisce le nostre colture ed i nostri allevamenti, questa è una proposta molto attesa dal mondo agricolo e che può venire incontro alle difficoltà delle aziende.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento