menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Giulio Pedrollo, presidente di Confidustria Verona, con l'ex numero uno, Andrea Bolla

Giulio Pedrollo, presidente di Confidustria Verona, con l'ex numero uno, Andrea Bolla

Verona, assemblea generale di Confindustria: si attende Matteo Renzi

Dal primo pomeriggio sono previsti alcuni rallentamenti in zona Porto San Pancrazio, corso Venezia e via Unità d’Italia, legati all’arrivo dei partecipanti diretti sia all’interno della zona ferroviaria sia nelle zone di sosta periferiche

Prima assemblea pubblica di Confindustria Verona per la presidenza di Giulio Pedrollo: dalle 15e45 di lunedì 14 ottobre si attendono 1600 tra partecipanti, autorità e associati. Il tema della 68esima assemblea generale è "Oltre: action plan per il futuro". L'appuntamento è nell’area dell’ex magazzino approvvigionamenti FS di via Porto San Michele, zona Porta Vescovo. Tra gli ospiti saranno presenti Matteo Renzi, sindaco di Firenze,  Flavio Tosi, sindaco di Verona, Nerio Alessandri, presidente e fondatore di Technogym, Ilaria Capua, virologa e ricercatrice, Luca Paolazzi, direttore Centro studi di Confindustria, Santo Versace, presidente "Gianni Versace Spa". Chiuderà i lavori il presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi.

Potrebbero essere inevitabili, dunque, i disagi su strada. Dal primo pomeriggio sono previsti alcuni rallentamenti in zona Porto San Pancrazio, corso Venezia e via Unità d’Italia, legati all’arrivo dei partecipanti diretti sia all’interno della zona ferroviaria sia nelle zone di sosta periferiche. Per affrontare le esigenze complessive è stato anche istituito un divieto con possibilità di rimozione dalle 8 alle 24 del 14 ottobre nell’area di sosta di via Tiberghien e via Cimitero nonché nell’area di via Corsini, nei due parcheggi in zona Sporting Club, anch’essi riservate all’evento. Altre auto potranno essere parcheggiate in strade della zona –via Tiberghien, via Cimitero, via Corsini- dove non espressamente vietato da segnali stradali esistenti o norme generali della circolazione. Nel pomeriggio di lunedì saranno complessivamente 600 i posti auto occupati in zona cimitero e Sporting Club, con possibili conseguenze sulla viabilità della zona. Per questo motivo la polizia municipale invita residenti e lavoratori della zona a tener in considerazione l’evento e consiglia di parcheggiare in vie limitrofe e secondarie. Saranno possibili rallentamenti tra le 15 e le 16e15 per l’arrivo dei partecipanti all’evento. 

PARCHEGGI - "In considerazione dell'elevatissimo numero di adesioni pervenute in questi giorni - spiega una nota della segreteria organizzativa dell'evento - informiamo che è stato attivato un parcheggio anche in via Tiberghien, traversa di via Unità d'Italia. Questo parcheggio dista solamente 900 metri dall'ex Magazzino approvvigionamenti FS e sarà servito da bus navetta con frequenza ogni 5 minuti. Invitiamo pertanto coloro che provengono dalla zona est a prendere nella dovuta considerazione questa comoda alternativa".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cultura

Gelaterie d’Italia: Gambero Rosso premia la veronese "Terra&Cuore" con Due Coni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    CBD: benefici e controindicazioni

  • Benessere

    Tremolio all’occhio, perché e come evitarlo

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento