menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Verona, al Catullo aumentano i passeggeri e si riducono le perdite: altre 6 città europee collegate

Passi in avanti per il polo aeroportuale del Nordest: espresso il benestare dei soci alla cessione di quote a Save Spa (da Venezia) da parte del Comune di Villafranca. Il secondo trimestre si chiude con 760mila passeggeri, +4,9% sul 2013

L’assemblea degli azionisti di Catullo Spa, società di gestione degli aeroporti di Verona e Brescia, riunitasi in data odierna, ha deliberato il conferimento delle quote dei soci fondatori e del socio Provincia di Trento alla newco Aerogest srl. Inoltre l’assemblea ha dato il benestare alla vendita delle quote da parte del Comune di Villafranca a Save Spa, società di gestione degli aeroporti di Venezia e Treviso, procedendo nel percorso per la costituzione del sistema aeroportuale del Nord Est, attraverso l’integrazione con la stessa Save.

Tali operazioni rappresentano due passaggi ritenuti "significativi" all’ingresso di Save Spa nell’azionariato di Catullo Spa e quindi alla creazione del sistema aeroportuale del Nord-Est. La costituzione del polo aeroportuale contribuirà all’integrazione degli aeroporti di Verona e Brescia con quelli di Venezia e Treviso in un sistema competitivo da un punto di vista economico–finanziario, in accordo con le prospettive di crescita definite nel piano industriale di Catullo e in linea con il piano nazionale degli aeroporti, che auspica la creazione di reti aeroportuali gestite in modo coordinato.

TRAFFICO - Nel mese di giugno, con oltre 330mila passeggeri trasportati, l’aeroporto di Verona ha registrato un incremento del traffico pari al 2% rispetto allo stesso mese del 2013, proseguendo il trend positivo avviato ad aprile (+8,8%) e confermato a maggio (+6,7%). Il secondo trimestre si chiude quindi con una movimentazione di oltre 760mila passeggeri, in crescita del 4,9% rispetto all’anno precedente. Nel trimestre i voli di linea hanno movimentato 609mila passeggeri, con un crescita del 10,4% rispetto al 2013. A tale risultato hanno contribuito in modo significativo i 17 nuovi voli nazionali e internazionali che, a partire dall’avvio della stagione estiva, hanno ampliato l’offerta dell’aeroporto di Verona.

In particolare, nel mese di giugno sono entrate in servizio 6 nuove tratte (Barcellona, Crotone, Edimburgo, Ginevra, Leeds e Zurigo); il quadro si è appena completato con l’avvio dei collegamenti con Zante e Mostar. Continua invece la flessione del segmento charter (-24,8% a giugno; -11,2% nel trimestre), che sconta il risultato negativo dei collegamenti con l’Egitto (-46% nel mese di giugno) a causa della persistente instabilita? del Paese. La sospensione dello sconsiglio della Farnesina del 17 luglio scorso potrebbe consentire la ripresa del traffico per Sharm El Sheikh. Per quanto riguarda le destinazioni, nel trimestre la maggior parte del traffico passeggeri si e? concentrato su voli internazionali (oltre il 70% del totale), che hanno registrato una crescita superiore al 9%, piu? che compensando la flessione registrata dai collegamenti nazionali (-3,2%). Con 1.267.084 passeggeri movimentati, i primi sei mesi del 2014 si chiudono invece in leggera flessione (-1,7%) rispetto allo stesso periodo del 2013.

BILANCIO - L’assemblea dei soci della Catullo Spa ha anche approvato all’unanimità il bilancio dell’esercizio 2013, chiuso con una perdita pari a 3,2 milioni di euro, in miglioramento per 8,4 milioni rispetto al risultato dell’anno precedente. Nel 2013 Catullo ha concluso il radicale programma di ristrutturazione della società, grazie al quale sono state drasticamente ridotte le perdite, ponendo le basi per lo sviluppo delle attività negli aeroporti di Verona e Montichiari (Brescia), che si sta implementando nell’esercizio in corso, come confermano i dati di traffico degli ultimi tre mesi di quest’anno. L’inversione di tendenza, di cui si erano manifestati i segnali nel primo trimestre, è diventata strutturale nel secondo quarter.

In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento