rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Economia

Un azzardo che influenzer il futuro dell'economia

Autodromo s, autodromo no

Reduce dall'incontro in Provincia con i rappresentanti della società che ha in cantiere l'autodromo, le perplessità che ho maturato durante la presentazione sono state confermate sia dagli interventi dei presenti che dalle dichiarazioni alla stampa del sindaco di Verona come dal confronto che ho avuto, privatamente, con gli operatori del turismo, veronesi e non, sui numeri di visitatori necessari per raggiungere il punto di equilibrio dell'operazione. E tutti, dico tutti, sono rimasti impressionati dalla dimensione dei valori in questione, frutto delle proiezioni di esimi consulenti ma di cui si fa fatica a percepire la vastità in termini di logistica, infrastrutture pubbliche, impatto sull'economia, di un'area che interesserà almeno due province.

Sarà un'operazione che influenzerà il futuro dell'economia nella nostra città, sia che abbia successo sia che si dimostri, come molti paventano, un azzardo terribile, consapevoli che le località mondiali in diretta competizione sono tutte o vocate, dalla loro fondazione, al servizio della cultura motoristica o oggetto di una profonda ristrutturazione perchè aree depresse o sedi di economie entrate in crisi irreversibile.

E questo, con tutti i problemi che lamentiamo da tempo, non mi sembra si possa  affermare dell'economia della nostra citta' e del territorio circostante.

L'impressione è che il grande affare l'avranno fatto solo i proprietari dei terreni, enormemente rivalutati in forza del cambio di destinazione. Non mi meraviglierei se anche questo progetto sarà terreno di scontro nella corsa alla prossima presidenza della Regione.


In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un azzardo che influenzer il futuro dell'economia

VeronaSera è in caricamento