Ponte di Ognissanti: Verona tra le più care, ma il lago di Garda è la meta favorita

Una breve indagine sulle destinazioni di viaggio più ricercate dagli italiani

Scorcio sul lago di Garda

Tre giorni e quattro notti, agli italiani basta anche così pur di staccare dalla routine concedendosi una breve vacanza in occasione della ricorrenza de "Tutti i Santi". HomeToGo, il più grande meta-motore di ricerca per alloggi vacanza, ha individuato le destinazioni di viaggio più ricercate dagli italiani, senza tralasciare i prezzi. Come l’anno passato c’è chi ha scelto l’estero, mentre il lago, a differenza del 2017, è preferito al mare.

Top destinazioni "Tutti i Santi": il Garda meta favorita

Nuovo anno, nuove favorite: Torino, Lucca e Firenze Erano Parigi, Roma e Bologna le destinazioni preferite dagli italiani per il ponte de Tutti i Santi del 2017, surclassate quest’anno da una tripletta esclusivamente italiana, che non include la capitale. Roma è, infatti, la quarta in classifica. Le tre favorite di questo 2018 sono Torino, Lucca – entrambe nuove in classifica – e Firenze, quarta opzione nel 2017. Gli italiani che le hanno scelte hanno speso in media dai 154€ a notte per un alloggio a Firenze (molto simili i prezzi di Torino) ai 167€ per Lucca. Quest’ultima, tra le destinazioni italiane più ricercate ma anche più costose per questo ponte del 2018.

Che fine hanno fatto Parigi e Bologna? Da seconda a settima opzione, Bologna comunque se la cava, ma Parigi, nel 2017 favorita assoluta, perde quest’anno il suo sex-appeal tra i viaggiatori italiani, precipitando in classifica. Capita anche ai migliori. Al lago invece che al mare: il Lago di Garda e altre new entries. Forse complice il maltempo, gli italiani hanno preferito il lago al mare e quest’anno nessuna località sulla costa, eccezione fatta per le grandi città, appare in classifica, lasciando il posto al Lago di Garda, nuova meta favorita per questo ponte de Tutti i Santi 2018.

Prezzi a confronto: per Verona aumento 47%

I prezzi? Intorno ai 116€ a notte. Per alcuni, non è presto per pensare alla montagna. Altra new entry è, infatti, Livigno, dove, per un assaggio della stagione invernale, gli italiani hanno speso 134€ a notte. Occhio al budget: sì Ferrara nì Amsterdam e Venezia. Le località più economiche di questa classifica di favoriti sono Ferrara, e Matera, anch’esse nuove in classifica e con prezzi decisamente allettanti. Gli italiani che hanno scelto Ferrara hanno speso in media 68€ a notte, 98€ chi ha optato per Matera, capitale europea della cultura 2019.

Decisamente meno convenienti in termini di budget, ma senz’altro sempre amate dagli italiani, sono Venezia e Amsterdam, destinazioni di viaggio riconfermate per questo ponte 2018. Per la prima un soggiorno di 4 notti, dal 1 al 4 novembre, costa in media 207€, per la seconda ben 270€. Una mini vacanza non proprio low-budget. Annate a confronto: +47% per Verona, prezzi in aumento e un paio di eccezioni. Le preferenze degli italiani sembrano, quindi, essere cambiate, esclusa Venezia, che mantiene, invece, immutata la sua settima posizione in classifica, ma non i suoi prezzi.

Confrontando i dati del 2017 con quelli del 2018 si evidenzia una tendenza simile per la maggior parte delle destinazioni rimaste in classifica, con due sole eccezioni. Il maggiore incremento dei prezzi si registra per Verona, ben +47.4%, seguita da Milano con un +28.6% e Parigi, +25%. Intorno al +20% è l’aumento di Amsterdam e Venezia mentre a Bologna i prezzi crescono del +16.4%, meglio Firenze con il 10.8%. Come anticipato, vi sono, però, due destinazioni che registrano una curva opposta, con un decremento dei prezzi, per entrambe, intorno all’11%. Sono Roma e Napoli. Gli italiani che le hanno scelte per il ponte de Tutti i Santi di quest’anno hanno risparmiato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, come cambiano le regole a Verona per il Ponte dell'Immacolata

  • Bozza Dpcm: coprifuoco Natale e Capodanno (rafforzato), sì pranzi ristorante in zona gialla

  • In sella alla moto sbatte contro un'auto a Pizzoletta e perde la vita

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 4 all'8 dicembre 2020

  • Covid-19, in Veneto 107 decessi in 24 ore. 27 tra Verona e provincia

  • Un hotel extra lusso nel cuore di Verona al posto degli ex uffici Unicredit

Torna su
VeronaSera è in caricamento