menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Promotruck del "Buon pescato italiano" arriva domani a Verona

L'autoarticolato è attrezzato per presentare al pubblico i vantaggi dell’utilizzo in cucina di sedici specie ittiche abbondanti nostri mari, per questo anche dal prezzo contenuto, e sarà in piazza Cittadella il 22 e 23 febbraio

Arriverà a Verona venerdì 22 febbraio, in piazza Cittadella dove resterà anche sabato 23, il Promotruck del buon pescato italiano: un autoarticolato attrezzato per presentare al pubblico, alle scolaresche, ai ristoratori e alla distribuzione organizzata i vantaggi dell’utilizzo in cucina di sedici specie ittiche abbondanti nostri mari, e per questo anche dal prezzo contenuto.

LE SPECIE - Si tratta principalmente di pesci, per lo più pesce azzurro, ma anche molluschi, spesso trascurati dal mercato proprio perché ritenuti di poco valore commerciale a causa della loro abbondanza (da tenere presente che circa il 70 per cento del pesce venduto nei mercati italiani è di origine estera), ma che hanno ottime caratteristiche organolettiche e salutistiche. In più si prestano a moltissime proposte e utilizzi culinari. Le specie in questione sono: Aguglia, Alaccia, Alalunga, Costardella, Fasolaro, Lampuga, Lanzardo, Pagello, Palamita, Patella, Pesce Sciabola, Pesce Serra, Spratto, Sugarello, Tomabrello e Tonnetto.

LA MASCOTTE - Proprio il Sugarello è anche la “Mascotte” dell’inizitiva e accoglierà gli ospiti all’ingresso del Promotruck del buon pescato, visitabile dalle 9 alle 13,30 e dalle 14,30 alle 19. Al suo interno vengono fornite informazioni su queste specie e distribuiti gadget: magliette, cappelli, borse, righelli, matite, penne e ricettari di cucina. E’ inoltre a disposizione un’Area di Formazione Gioco per i più piccoli, mentre si possono scattare foto ricordo con Sugarello. La “Rotta del Buon Pescato Italiano”, della quale il Promotruk è l’elemento itinerante. è un progetto nazionale finalizzato ad incentivare il consumo di specie marine dei mari italiani.

L’iniziativa, finanziata con il Fondo Europeo della Pesca e promossa dal Ministero delle politiche agricole, parte proprio nel Veneto, dove il Promotruck sta visitando tutti i capoluoghi di Provincia (Dopo Verona, sarà a Padova il 25 e 26 febbraio; a Rovigo il 26 e 27 febbraio; a Venezia Mestre l’1 e 2 marzo e a Treviso il 5 e 6 marzo). La principale manifestazione a livello regionale si svolgerà l’8, 9, 10 Marzo al Foro Boario di Treviso, dove verrà allestito un “Villaggio del Buon Pescato Italiano”. saranno tre giorni di festa, corsi di cucina, convegni, iniziative ludiche, concorsi tra ristoranti e così via. Il Veneto è l’unica Regione del Nord interessata al progetto – ha ricordato l’assessore regionale alla pesca – perché poi la manifestazione si sposterà al sud toccando Puglia (marzo – aprile), Campania (aprile – maggio), Calabria (maggio) e Sicilia (maggio – giugno).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cultura

Gelaterie d’Italia: Gambero Rosso premia la veronese "Terra&Cuore" con Due Coni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    CBD: benefici e controindicazioni

  • Benessere

    Tremolio all’occhio, perché e come evitarlo

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento