Un successo la spesa a Km Zero a domicilio dei produttori veronesi

Lo rende noto Coldiretti Verona relativamente al boom di richieste ricevute dalle imprese agricole. Registrato un aumento degli ordini di frutta e verdura, ma anche di carne, miele, prodotti trasformati uova e farina per la cucina fai da te

Una spesa consegna a casa da Campagna Amica

Sono salite a 33 le aziende agricole del circuito di Campagna Amica scaligera che consegnano a domicilio la spesa a Verona e provincia, con una media di 20/25 consegne al giorno ad azienda e un importo medio di spesa per l’ortofrutta di 20/25 euro, mentre per i latticini e carne si aggira intorno ai 35 euro. Lo rende noto Coldiretti Verona relativamente al boom di richieste ricevute dalle imprese agricole. I produttori segnalano un aumento degli ordini di frutta e verdura, ma anche di carne, miele, prodotti trasformati uova e farina per la cucina fai da te.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Molti ordini arrivano dai consumatori fidelizzati dei mercati a km zero chiusi da qualche settimana, ma sono numerosi anche i nuovi clienti che si sono avvicinati grazie al passa parola e alle testimonianze sui social network. In questo modo i cittadini possono ricevere prodotti freschi e del territorio comodamente a casa», evidenzia Franca Castellani, presidente del Consorzio Veronatura che gestisce i mercati di Campagna Amica Verona, la quale sottolinea che «è molto significativo l’impegno dei produttori veronesi che stanno reagendo con grande forza di volontà in questo periodo di emergenza».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arriva App di biosorveglianza targata Veneto e Luca Zaia annuncia un'«ordinanza innovativa»

  • Lo studio a Negrar: «Minore è la quantità di virus, meno gravi i sintomi della malattia»

  • Nuova ordinanza a Verona contro il virus: le tre "aree" della città e tutti i divieti in vigore

  • Contro gli assembramenti, provvedimenti diversificati e "zone rosse" a Verona

  • Ingannato dalla chiamata de Numero Verde della Banca: rubati soldi dal conto corrente

  • Polemica su Crisanti, il professor Palù: «È un mio allievo esperto di zanzare»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento