Martedì, 26 Ottobre 2021
Economia Borgo Nuovo / Via Luigi Galvani

Verona, speciale locazioni. Vincono i contratti stipulati a canone concordato

Nel secondo semestre del 2014 i canoni di locazione di Verona sono sostanzialmente stabili: -1,3% per i monolocali, +0,3% per i bilocali e – 0,3% per i trilocali. Non si registrano dinamiche particolarmente rilevanti sul mercato delle locazioni

Nel secondo semestre del 2014 i canoni di locazione di Verona sono sostanzialmente stabili: -1,3% per i monolocali, +0,3% per i bilocali e – 0,3% per i trilocali. Non si registrano dinamiche particolarmente rilevanti sul mercato delle locazioni di Verona. Le zone centrali hanno espresso dei segnali negativi a livello di discesa dei canoni ma restando sempre nell’ordine di pochi punti percentuali. Infatti i monolocali sono diminuiti del -2,8%, i bilocali sono stabili mentre i trilocali hanno registrato una contrazione del 2,1%. Un leggero segnale positivo arriva da Borgo - Roma Golosine, in particolare dal quartiere di Ca’ di David.
Lavoratori fuori sede, studenti e famiglie che non riescono ad acquistare alimentano il mercato degli affitti.
Abbondante l’offerta di immobili da affittare sul territorio e questo ha contribuito a calmierare i canoni. I tempi medi di locazione sono di 72 giorni.
I canoni medi di locazione sono di 330 € al mese per un monolocale, 440 € al mese per un bilocale e 510 € al mese per un trilocale.
Decisamente elevata la percentuale dei contratti stipulati con il canone concordato che raccoglie una percentuale del 61%.

Locazioni VENETO IIsem14 - Gruppo Tecnocasa Locazioni II sem 2014-2

Storico Locazioni Veneto IIsem14 - Gruppo Tecnocasa Foglio1-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verona, speciale locazioni. Vincono i contratti stipulati a canone concordato

VeronaSera è in caricamento