menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Salvataggio Melegatti, un fondo americano presenta un piano industriale

Per la ditta di San Giovanni Lupatoto potrebbe essere l'ultima occasione da cogliere per evitare il fallimento. Il fondo si chiama De Shaw Co. e sarebbe specializzato nel risanamento delle aziende

Lunedì 7 maggio sono scaduti i termini del concordato per la Melegatti. Nessuna proposta è stata avanzata, ma ieri, 8 maggio, in tribunale a Verona è stata presentata una manifestazione d'interesse, forse l'ultima reale occasione per evitare che l'azienda dolciaria di San Giovanni Lupatoto fallisca. 

La proposta è arrivata dal fondo americano De Shaw Co., come si legge sul Corriere di Verona. Il fondo ha una sede europea a Londra, è specializzato nel risanamento di crisi aziendali ed i suoi rappresentanti hanno portato in tribunale un piano industriale per salvare la Melegatti. Ora spetterà ai giudici e ai vertici aziendali valutarlo ed approvarlo.

Per i lavoratori della ditta che ha inventato il pandoro, i quali da gennaio sono in cassa integrazione, è l'ultimo appiglio a cui aggrapparsi per sperare di mantere il posto di lavoro e per tornare a produrre dolci per il prossimo Natale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento