rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Economia Centro storico / Corso Porta Borsari

Saldi, via al secondo weekend. Sempre più acquirenti si spostano sul web

L'osservatorio Tikato ha realizzato una ricerca a partire dai dati di comportamento degli utenti su Piucodicisconto.com, piattaforma che raccoglie offerte e coupon

Secondo fine settimana di saldi al via a Verona. Dopo una prima giornata senza assalti ai negozi, è trascorsa ormai più di una settimana senza resse o grandi code davanti ai negozi veronesi. Questo non vuol dire però che i veronesi non comprino. Alcuni infatti hanno fatto su internet le loro compere, sfruttando gli sconti.

L'osservatorio vicentino Tikato ha realizzato una ricerca a partire dai dati di comportamento degli utenti su Piucodicisconto.com, piattaforma che raccoglie offerte e coupon. Il primo bilancio mostra una decisa crescita di visite, con la pagina dedicata ai saldi che ha triplicato i click. 

"La tendenza dei consumatori è chiara - ha commentato Alberto Rasotto, responsabile dell'osservatorio Tikato - Prima di uscire di casa e affrontare le temperature rigide e il traffico per cercare un capo scontato in un negozio fisico, ormai gli italiani hanno preso l’abitudine di consultare un sito web. Farsi recapitare a casa un vestito o un paio di scarpe acquistate online, dopo le diffidenze iniziali, è entrato nelle abitudini, anche grazie alla formula soddisfatti o rimborsati che in molti casi permette di restituire il capo se la taglia non è quella giusta".

Una tendenza che comincia a prendere piede anche a Verona. L'osservatorio Tikato ha infatti scorporato i dati degli utenti che hanno visitato Piucodisconto.com, distribuendoli per città. Nella prima settimana di saldi, l'1,08% di questi utenti era di Verona, città che risulta tra le prime quindici in Italia per visite a Piucodicisconto.com. Nel Veneto, Verona è terza in questa speciale classifica dietro Vicenza e Venezia.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Saldi, via al secondo weekend. Sempre più acquirenti si spostano sul web

VeronaSera è in caricamento