Economia Lungadige Antonio Galtarossa

Riva Acciaio: il Gruppo Pittini acquisisce gli stabilimenti di lungadige Galtarossa

FIN.FER. Spa, una holding del gruppo, ha concluso la trattativa tramite della neo costituita ed interamente controllata società Acciaierie di Verona Spa

La FIN.FER. Spa holding del Gruppo PITTINI, impresa siderurgica attiva nella produzione di acciaio nel settore dei lunghi per l’edilizia e l’industria meccanica, ha concluso l’acquisizione dello stabilimento di Verona in precedenza parte della Riva Acciaio Spa per tramite della neo costituita ed interamente controllata società Acciaierie di Verona Spa.
L'unità produttiva di Verona, storica realtà produttiva operante sin dagli inizi del secolo scorso, comprende principalmente un’acciaieria, un laminatoio per la produzione di vergella, un laminatoio per la produzione barre per cemento armato ed un reparto per la produzione di rete elettrosaldata e tondo in rotoli.
Il Gruppo PITTINI è presente con i suoi stabilimenti in Italia, Austria e Slovenia, distribuisce i propri prodotti in oltre 40 diversi mercati e conta oggi su oltre 1700 dipendenti operanti in 17 siti produttivi, con una capacità complessiva di oltre 3 milioni di tonnellate di acciaio. Nel 2014 ha realizzato un fatturato prossimo al miliardo di Euro.

L’acquisizione consentirà al Gruppo PITTINI di ampliare e rafforzare la propria posizione nel settore della vergella e nel settore dell’edilizia, in Italia e particolarmente sui mercati all’estero, arricchendo il catalogo prodotti proposto al mercato.
“L’obbiettivo del nostro gruppo è crescere per contrastare la grave difficoltà che attraversa in particolare il settore siderurgico europeo ed il manifatturiero in generale. L’acquisizione dello stabilimento di Verona dovrà consentire l'ampliamento della gamma dei prodotti, nel settore delle vergelle di qualità rafforzando la posizione dell’azienda nei suoi settori tradizionali. Voglio ringraziare la precedente Proprietà dello Stabilimento di Verona con cui abbiamo condiviso una complessa trattativa. Ci adopereremo per proseguire lo sviluppo e rilancio dello Stabilimento veronese. Ai dirigenti e alle maestranze della Acciaierie di Verona Spa rivolgo il benvenuto all’interno del nostro Gruppo augurando una fattiva e proficua collaborazione.", queste le parole del presidente FIN.FER Federico Pittini. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riva Acciaio: il Gruppo Pittini acquisisce gli stabilimenti di lungadige Galtarossa

VeronaSera è in caricamento