Il pandoro Melegatti compie 125 anni e festeggia tornando in televisione

Era il 14 ottobre 1894 quando a Verona il pasticciere Domenico Melegatti brevettò la ricetta, il nome e la distintiva forma di quello che sarebbe diventato uno dei dolci tipici del Natale. E ora l'azienda si prepara a lanciare la nuova campagna pubblicitaria

Il brevetto del pandoro Melegatti

Il 14 ottobre Melegatti celebra il suo compleanno e per l'occasione tornerà in televisione con il suo celebre Pandoro. Li festeggia in tv e nel digital i suoi 125 anni di vita, con una forte ed impattante campagna pubblicitaria multisoggetto incentrata sul suo inimitabile "Pandoro Originale", simbolo della tradizione natalizia. Sarà nelle principali emittenti televisive nazionali dai primi di dicembre e sul digital per tutto il periodo natalizio. Il ritorno in pubblicità si avvale dell'apporto del Gruppo Armando Testa che ne ha curato la parte creativa e la pianificazione media.

Era il 14 ottobre 1894 quando a Verona il pasticciere Domenico Melegatti brevettò la ricetta, il nome e la distintiva forma del pandoro. La sua creatività ed originalità trovano conferma in quello che allora si chiamava il certificato di Privativa Industriale dal Ministero di Agricoltura, Industria e Commercio del Regno d’Italia. Era subito chiaro a tutti il successo che da lì in poi avrebbe avuto il Pandoro Originale Melegatti.

Domenico Melegatti trasse la sua ispirazione da un’antica tradizione veronese legata al Natale, secondo cui la notte della Vigilia le donne si riunivano nelle cucine delle corti facendo insieme il “levà”, un impasto di farina, latte e lieviti. Dal “levà”, arricchendolo di burro e uova, inventa e brevetta il Pandoro.

Pandoro Originale Melegatti 03

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus: 11 nuovi casi in Veneto e l'ospedale di Borgo Trento torna ad avere ricoverati

  • La montagna vicino Verona: 5 fantastiche escursioni a due passi dalla città dell'amore

  • Coronavirus, crescono contagi a Verona. Una nuova vittima in Veneto

  • A4, morto per un malore in terza corsia: scontri pericolosi evitati grazie ad un'auto e un tir

  • Coronavirus, un nuovo morto in Veneto e purtroppo è veronese

  • La sua ragazza non risponde e chiama il 112: trovata in una casa con droga e refurtiva

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento