Lunedì, 15 Luglio 2024
Economia Garda / Via S. Bernardo

Per pianificare meglio scelte e promozione è nato l'Osservatorio del Turismo del Garda Veneto

Strumento creato da Federalberghi Garda Veneto in collaborazione con H-Benchmark - Hospitality Data Intelligence

Federalberghi Garda Veneto, in collaborazione con H-Benchmark - Hospitality Data Intelligence, ha lanciato il nuovo Osservatorio del Turismo del Garda Veneto (Otgv).

L'osservatorio si basa sulla sinergia pluriennale con la H-Benchmark di Francesco Traverso. Una sinergia partita nel 2015, quando Federalberghi ha iniziato a condividere in forma aggregata e comparativa le prenotazioni alberghiere del territorio gardesano per verificare e programmare, mediante i dati, la stagione turistica; pur nella consapevolezza che il dato di arrivi e partenze non fosse sufficiente a comprendere il mercato e le sue dinamiche.
L'esperienza maturata e consolidata durante la pandemia è sfociata ora nell'Otgv, con l’obiettivo principale di verificare mensilmente l’andamento del mercato turistico del Garda Veneto, anche in ottica previsionale. In questo modo saranno supportati gli operatori nel pianificare al meglio ogni operazione aziendale e saranno indirizzate le varie attività di promozione, tra cui anche gli eventi. L'osservatorio premette inoltre di condividere informazioni in modo puntuale e autorevole e di trasmettere indicazioni adeguate a tutti gli stakeholder del territorio.

Ogni mese, l'Otgv produrrà una comunicazione relativa ai flussi turistici del Garda Veneto rilevati dal campione aggregato delle 70 strutture ricettive oggi aderenti, con il dettaglio di dati consuntivi e previsionali del mese di riferimento, con focus agli eventi programmati sul territorio in bassa, media e alta stagione per pressione della domanda turistica. E saranno anche trasmesse le eventuali richieste della categoria nei confronti delle istituzioni e tutto il territorio, oppure le volontà e le indicazioni verso i temi attuali dell’economia, della ricerca del personale, della sostenibilità aziendale e ambientale.
Particolare interesse sarà dedicato all'approfondimento che monitora nel dettaglio l'oscillazione dei prezzi di vendita delle camere. Monitorare l'oscillazione dei prezzi di vendita delle camere per una destinazione come il lago di Garda è infatti oggi fondamentale per comprendere in quale direzione le strutture stanno andando in ottica di incremento dei prezzi o dei servizi offerti.

«Aggiungiamo un altro tassello all'opera di condivisione che la Federalberghi fa con il territorio attraverso il dato dei flussi turistici - ha affermato il presidente di Federalberghi Garda Veneto Ivan De Beni - H-Benchmark è lo strumento che ci permette di visionare con certezza come sta andando e come andrà la stagione turistica, grazie a indicatori di performance e anche di valutare in che modo gli eventi sul territorio impattano sulle dinamiche di prenotazione».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Per pianificare meglio scelte e promozione è nato l'Osservatorio del Turismo del Garda Veneto
VeronaSera è in caricamento