Offerte di lavoro Lungadige Antonio Galtarossa

320 posti per il ruolo di vice ispettore della Polizia di Stato: via al concorso

A dare la comunicazione è la stessa Questura scaligera, che spiega come "tutte le informazioni utili per la partecipazione al concorso potranno essere acquisiste scaricando l'app istituzionale Concorsi della Polizia di Stato"

Il bando è stato pubblicato già alla fine di dicembre e mette in palio 320 posti per il ruolo di vice ispettore della Polizia di Stato. A darne notizia è la stessa Questura scaligera, che in una nota spiega agli interessati come fare per provare a cogliere questa opportunità. Di seguito ecco la comunicazione diffusa:

Si comunica che è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana, 4^ Serie speciale "Concorsi ed Esami", il concorso pubblico, per esami, per il conferimento di trecentoventi posti di allievo vice ispettore della Polizia di Stato. Tutte le informazioni utili per la partecipazione al concorso potranno essere acquisiste scaricando l'app istituzionale "Concorsi della Polizia di Stato". Si tratta della prima app istituzionale dedicata interamente ai concorsi, ed è scaricabile gratuitamente dal sito istituzionale www.poliziadistato.it nella pagina dedicata alle innovazioni tecnologiche e da Apple Store. Il software è fruibile da smartphone e tablet che usano sistemi operativi Android e Ios I vincitori del concorso saranno avviati a frequentare il corso di formazione della durata di diciotto mesi presso un istituto di formazione della Polizia di Stato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

320 posti per il ruolo di vice ispettore della Polizia di Stato: via al concorso

VeronaSera è in caricamento