menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un negozio Würth (Fermo immagine video Youtube)

Un negozio Würth (Fermo immagine video Youtube)

Würth lancerà nella Zai di Verona il suo primo negozio automatizzato

L'innovativo punto vendita dell'azienda bolzanina di Egna avrà le dimensioni di un container e sarà attivo da settembre

Si chiama «Würth automatic store» ed è un negozio completamente automatizzato che a settembre sarà posizionato nella Zai di Verona. A lanciarlo è Würth Italia, l'azienda bolzanina di Egna specializzata in prodotti di assemblaggio e fissaggio. L'innovazione è stata pensata per soddisfare le esigenze di sicurezza di clienti e personale e per estendere il servizio di acquisto a tecnici e imprese.

Ieri, 20 agosto, il punto vendita automatizzato è stato presentato nel Würth store di Egna. I clienti potranno acquistare i prodotti attraverso il negozio online di Würth, tramite un'applicazione oppure ordinandoli direttamente nel negozio, utilizzando un touch screen. Ed il pagamento è immediato, tramite carta di credito.

Il negozio di Verona avrà le dimensioni di un container e sarà il primo di una serie di 200 store che verranno distribuiti, entro il 2025, in tutta Italia.

«Nel corso degli ultimi anni, l'azienda ha investito moltissimo in innovazione allo scopo di integrare il più possibile le tecnologie digitali con l'attività ordinaria, allo scopo di rispondere il più possibile alle esigenze dei nostri clienti, protagonisti e non - ha detto ad Ansa l'amministratore delegato di Würth Italia Nicola Piazza - L'innovazione verrà lanciata in via sperimentale nel nostro Paese. Se avrà successo verrà estesa in tutto il mondo».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

  • Casa

    Bollette luce e gas: come ottenere la rettifica

  • Formazione

    Quali sono le soft skills più richieste nel 2021? Come apprenderle

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento