menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Metef-Foundeq, da mercoledì 500 espositori in fiera

Ancora pochi giornial via della manifestazione internazionale dell'industria dell'alluminio, dei metalli tecnologici e delle macchine ed attrezzature per la lavorazione

Fonderia, laminazione e finiture: un settore che ha prodotto nel 2011 in Italia un fatturato di 1,4 miliardi di euro, guida l'export nazionale con una quota del 68 per cento e ha quasi recuperato i cali dovuti alla crisi del 2009-2010. Per quattro giorni, dal 18 al 21 aprile, Verona ne diventa capitale indiscussa. Mancano ancora pochi giorni, infatti, al via di Metef-Foundeq (www.metef.com), tra le più importanti manifestazioni internazionali dedicate all'industria dell'alluminio, dei metalli tecnologici e delle macchine ed attrezzature per la lavorazione.


La rassegna biennale alla sua nona edizione sbarca per la prima volta alla Fiera di Verona insieme a Metalriciclo-Recomat (www.recomatexpo.com), il salone di riferimento per il mondo del riciclo industriale dei materiali. Un'anteprima per Veronafiere, che però ha già fatto registrare il record di oltre 500 espositori di cui il 35 per cento stranieri, senza dimenticare la forte presenza di operatori esteri specializzati con più di 400 delegati accreditati da 22 paesi tra cui Germania, Marocco, Egitto, Turchia, Sud Africa, Iran, Ucraina, Russia, Messico, Brasile, Cina e India.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento