menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Marmomacc, tutti pazzi per architettura e design d'interni

Grazie al boom dei programmi tv dedicati alla casa cresce sempre più il numero d'italiani che s'interessa e la pietra naturale gioca ruolo primario nella scelta della gente

C’è da ristrutturare casa? Sempre più spesso il proprietario vuole decidere su tutto, improvvisandosi esperto di architettura e interior design. Una moda che in Italia ha decisamente preso piede, sull’onda della crescente popolarità di programmi tv che vanno da Extreme Makeover Home Edition, a Cerco Casa Disperatamente o Paint Your Life, onnipresenti sui palinsesti del digitale terreste e dei canali satellitari con più di 417 ore settimanali e una media di 60 giornaliere.  

Un vero e proprio fenomeno di costume, evidenziato dai risultati della ricerca Tutti i “colori” del marmo, realizzata con metodo CATI da Marmomacc (www.marmomacc.com), in collaborazione con lo Studio Marco Bocconi. I dati completi sono stati presentati oggi, nel corso della 47^ edizione della rassegna leader internazionale per tutta la filiera della pietra naturale, a Verona fino al 29 settembre. Si scopre così che circa quattro italiani su dieci (il 38,7%) ammettono di seguire regolarmente i consigli dei guru televisivi specializzati nel mettere a nuovo l’appartamento. E quasi la stessa percentuale (il 37,2%) si considera abbastanza esperta da scegliere personalmente, stili e arredi, al massimo con l’aiuto del/la partner (23,5%) e mai - senza sorpresa - della suocera.  

Riguardo ai materiali prescelti, invece, i dati smentiscono uno dei luoghi comuni che vede la pietra naturale come fredda e antica: oggi, invece, viene apprezzata soprattutto dai giovani, con  il 46% degli under 30 che la ritengono in assoluto la soluzione più elegante. Sempre il marmo, poi, si conferma ancora tra i preferiti, presente nel 43,5% delle case degli italiani; la sua collocazione ideale è tra le superfici della cucina (57,9%) e molti (27,2%) lo sceglierebbero in caso di ristrutturazioni.  

Tutti esperti e con le idee molto chiare, quindi, almeno in apparenza. Ma per la casa, la consulenza di un professionista resta ancora la soluzione migliore per il 27,8% degli italiani (soprattutto dirigenti e liberi professionisti, con il 32%).  In ogni modo, a ridimensionare un po’ le arie dei tanti novelli Le Corbusier ci pensano gli addetti ai lavori, gli architetti e interior designer. Tra quelli intervistati, molti ammettono di aver ricevuto dai clienti richieste al limite dell’assurdo (39%), solo perché viste in tv:  c’è perfino chi si presenta con le case dei vip come modello (41%) e ignora completamente le caratteristiche dei materiali (42%). La pietra naturale, comunque, continua ad essere la più amata dai professionisti per versatilità (49%) e stile (34%). 

MARMOMACC 2012

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento