menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Marmo, una risorsa che bisogna rilanciare

Marmo, una risorsa che bisogna rilanciare

Marmo, una risorsa che bisogna rilanciare

Ater intende promuovere il lapideo locale anche attraverso gli appalti pubblici

Si svolgerà venerdì prossimo, 30 aprile, il convegno intitolato “L’utilizzo dei materiali lapidei locali nella costruzione”. L’incontro, che avrà luogo all’auditorium Verdi di Veronafiere, dalle ore 9.30, intende far capire l’importanza dell’utilizzo dei marmi locali nelle costruzioni e nasce dal rapporto di collaborazione avviato lo scorso ottobre tra Ater ed il Centro Servizi Marmo, quale referente del Distretto del marmo e delle pietre del Veneto, che abbraccia tutto il territorio veronese.

Con il Rosso Verona, la Pietra della Lessinia, i marmi di Asiago e la trachite, l’area veneta fa parte del complesso dei distretti produttivi italiani insieme a Toscana, Puglia, Liguria, Sardegna, Piemonte, Trentino e Lombardia, e costituisce polo di eccellenza internazionale per la trasformazione e la lavorazione di pietre naturali e affini provenienti da tutto il mondo. Tuttavia il tema della promozione è estremamente importante per il settore, che viene organizzato attraverso un piano di azione condiviso con le Associazioni di categoria e gli imprenditori del comparto, nell’ambito del tavolo tecnico “il Marmo a Verona”, coordinato da Centro Servizi Marmo, a cui partecipano i rappresentanti degli ordini degli Architetti e degli Ingegneri della Provincia di Verona, del Domune di Verona, dell’Ater, dell’AGEC, dell’associazione capimastri e del Collegio Costruttori, accanto ai rappresentanti dei due maggiori consorzi di aziende della categoria (ASMAVE e VALDIPAN).

I materiali lapidei possono essere destinati ai più svariati usi in campo edilizio, hanno una qualità che ne garantisce la durata nel tempo e certamente devono essere maggiormente valorizzati. L’obiettivo che Ater si prefigge è quello di rendere sensibili, sulla scorta della propria esperienza già avviata, le Amministrazioni pubbliche sull’importanza di impegnarsi ad utilizzare per gli appalti pubblici, nel rispetto delle normative vigenti in materia di utilizzo dei materiali costruttivi, le pietre naturali locali, incentivando la crescita del settore e mantenendo i canoni tradizionali della costruzione.


Il convegno, che si aprirà con il saluto del sottosegretario al ministero dell'Economia Alberto Giorgetti, vedrà impegnati i Filiberto Semenzin, presidente del Centro Servizi Marmo, l'avvocato Luca Righetti e l'architetto Mario Botta. L'incontro sarà moderato dal presidente di Ater Niko Cordioli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cultura

Gelaterie d’Italia: Gambero Rosso premia la veronese "Terra&Cuore" con Due Coni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    CBD: benefici e controindicazioni

  • Benessere

    Tremolio all’occhio, perché e come evitarlo

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento