Economia Garda / via Corso Italia

La crisi le svuota il locale, lei si "vendica" con una cena gratis

Uno spauracchio contro la recessione, un motto di orgoglio e di ottimismo e - perchè no - anche di promozione per il suo ristorante, il Turandot di Garda

 

Uno spauracchio contro la recessione, un motto di orgoglio e di ottimismo e - perchè no - anche di promozione per il suo ristorante, il Turandot di Garda. Curiosa l'iniziativa scacciacrisi di Susanna Tedeschi, titolare del ristorande Turandot di Corso Italia, a Garda: la donna ha deciso di festeggiare il suo compleanno offrendo agli avventori del suo locale, che si trovavano in sala per il rito dell'aperitivo, una cena gratis con tutte le specialità della casa.
 
L'idea risale ad una sera di maggio quando l'imprenditrice si era ritrovata con un solo cliente in sala. Così alle porte del Turandot è stata ressa per assaggiare gnocco fritto e mortadella, bruschette al pomodoro con creme di verdure e formaggio, pasta calabra, polpette e affettati. Un applauso al coraggio e all'intraprendenza che, a quanto pare, sono stati premiati. Ora bisogna vedere se i clienti torneranno ancora.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La crisi le svuota il locale, lei si "vendica" con una cena gratis

VeronaSera è in caricamento