rotate-mobile
Economia

Italia e Russia, in Gran Guardia forum ad alto livello

Il 27 e 28 ottobre interverranno alcuni tra i massimi esponenti politico-economici dei due Paesi

Il forum italo-russo, cooperazione per la modernizzazione e l’innovazione, è da quattro anni l’unico appuntamento di incontro e confronto fra rappresentanti del mondo istituzionale, politico ed economico tra i rappresentanti d'Italia e Russia. Energia, finanziamenti e investimenti, innovazione, design industriale, infrastrutture e telecomunicazioni sono i temi al centro della due giorni (il 27 e 28 ottobre alla Gran Guardia) cui partecipano personaggi chiave dell'economia russa e italiana riuniti per verificare e aumentare le possibilità di interscambio per entrambi i Paesi. Sul tavolo le future possibilità bilaterali di business, alla luce anche di importanti progetti di investimento che la Russia sta attuando sul proprio territorio.

In evidenza tra gli interventi russi quelli di Svetlana Orlova, vicepresidente del Senato russo; Aleksandr Shokhin, presidente della Confindustria russa; Alexandra Levitskaya, viceministro dello Sviluppo economico russo; Alexey Beltyukov, vicepresidente del Fondo Skolkovo; i vertici delle maggiori quattro banche della Federazione Russa e molti altri. Tra gli interventi italiani, oltre al sindaco Flavio Tosi, ci saranno quelli del presidente della Fondazione per la collaborazione tra i popoli, Romano Prodi, dei ministri Galan e Prestigiacomo, di Paolo Pininfarina e dei rappresentanti del sistema produttivo e bancario del nostro Paese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Italia e Russia, in Gran Guardia forum ad alto livello

VeronaSera è in caricamento