Turismo, primato Veneto. A Verona più presenze che in tutta la Liguria

Le nuove aggregazioni dei dati Istat dello scorso 30 ottobre certificano il Veneto come la regione più turistica d'Italia. E le presenze negli alberghi scaligeri superano quelle della Sicilia

Venezia, da sola, ha più presenze turistiche estere di tutta la Toscana. Nelle strutture ricettive di Verona si fermano più turisti che in Liguria o in Sicilia. Sono le nuove aggregazioni dei dati Istat dello scorso 30 ottobre a certificare il primato del Veneto come regione più turistica d'Italia.

I dati sono stati rilanciati da Ansa in occasione di For Horeca, la quattro giorni dedicata ad alberghi, bar, ristoranti e alla ricettività in generale che da oggi, 5 novembre a mercoledì 8 novembre, si svolge al Pala Venezia Expo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Da questi ultimi dati si è scoperto che 4 province del Nordest occupano i primi 5 posti nella classifica delle presenze in strutture alberghiere o simili. Venezia è la prima con 34 milioni di presenze, Bolzano arriva a 31 milioni, Trento quasi 17 milioni e Verona 16,5 milioni di presenze. Solo terza roma con 27 milioni di presenze.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Come si è sviluppato il nuovo focolaio in Veneto che tocca da vicino anche Verona?

  • Nuovo focolaio di Covid-19 nel Vicentino, al confine con Verona e Padova

  • Maltempo atteso a Verona: il Comune invita i cittadini a limitare gli spostamenti

  • Spende 9 mila euro per un depuratore per la casa: «Non serve, l'acqua è già potabile»

  • Inganna parroco della Lessinia per ricattarlo, coppia di 20enni arrestata

  • Coronavirus: tre i nuovi casi positivi in Veneto e due i morti, un decesso è a Verona

Torna su
VeronaSera è in caricamento