Isola Rizza, è cominciato lo sciopero dei dipendenti della cooperativa Sinco

Le lavoratrici della coop del gruppo Nival chiedono di trattare dopo il trasferimento da Colognola ai Colli attuato da una settimana, senza alcun confronto sindacale

(Foto generica di repertorio)

Da oggi, 9 luglio, è iniziato lo sciopero delle lavoratrici dell'appalto Vetrerie Riunite, alle dipendenze della cooperativa Sinco del gruppo Nival, al lavoro a Isola Rizza, in via Broggio.

A darne notizia è la Filt Cgil di Verona. Il sindacato riferisce che le lavoratrici, circa una trentina, rivendicano il contratto nazionale della "logistica trasporto merci e spedizione" al posto del loro attuale contratto che prevede una paga netta mensile di circa mille euro.

Un'altra rivendicazione è quella di aprire una trattativa seria sul trasferimento che hanno subìto da una settimana, senza alcun confronto sindacale, e che le ha viste spostarsi dal magazzino di Colognola ai Colli a Isola Rizza. Le lavoratrici non sono tutte automunite e hanno lavorato a Colognola ai Colli anche per vent’anni. Pertanto chiedono alla Sinco un concreto sostegno per il disagio che devono affrontare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Entro venerdì scorso, 6 luglio, la Sinco doveva dare una risposta in merito alla proposte sindacali, ma ha risposto solo con il mantenimento dei turni e degli orari attuali. La Filt Cgil di Verona, con l'appoggio di tutte le lavoratrici ha dichiarato lo sciopero che procederà ad oltranza in attesa di un incontro tra la cooperativa e il sindacato per trovare una soluzione a questo trasferimento collettivo non concordato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto in fiamme dopo lo scontro con un autocarro: morta una donna

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 10 al 12 luglio 2020

  • Perde il controllo della moto, esce di strada e muore sulla Transpolesana

  • Morto in A22 a 37 anni: scoppiate le gomme posteriori, il furgone è diventato incontrollabile

  • Omicidio Micaela Bicego, trovata mannaia nello zainetto della vittima

  • Coronavirus: in Veneto nuovi casi positivi e ricoveri, 4 morti di cui 3 sono a Verona

Torna su
VeronaSera è in caricamento