menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Gli artigiani contro il Sistri "Va migliorato, cos non va"

Gli artigiani contro il Sistri "Va migliorato, cos non va"

Gli artigiani contro il Sistri "Va migliorato, cos non va"

Casartigiani Verona chiede il rinvio del nuovo sistema informatico di tracciabilit dei rifiuti

Casartigiani Verona chiede di rinviare l'entrata in vigore del nuovo meccanismo del Sistri, il sistema informatico sulla tracciabilità dei rifiuti, la cui inefficienza, secondo una nota dell'associazione, sarebbe emersa dai risultati di un test ufficiale dell’11 maggio. A livello nazionale quindi la lista di organismi del settore che si schierano contro questa iniziativa si allunga. "Il 90% delle imprese si è trovato di fronte all’impossibilità di utilizzare i dispositivi informatici forniti dal ministero di accedere al sistema, ad interruzioni nei collegamenti e a procedure lunghissime quando - continua Casartigiani - con il “vecchio” sistema cartaceo, le pratiche si sbrigavano in pochi minuti.

“Anche se si tratterebbe della terza proroga – osserva il presidente dell'associazione Andrea Prando – è impensabile l’entrata in vigore del Sistri dal primo giugno, come prevede la legge. Farlo partire in queste condizioni significherebbe la paralisi per quasi 400mila imprese. Siamo tutti d’accordo sull’obbiettivo – continua Prando -  che è quello della semplificazione e della tracciabilità dei rifiuti per combattere la criminalità organizzata che nel settore trova terreno fertile, ma proprio per questo c’è bisogno di una messa a punto seria e non di una falsa partenza”. La domanda di rinvio è stata formalizzata con una lettera al presidente del Consiglio Silvio Berlusconi unitamente alla richiesta di un incontro urgente a palazzo Chigi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento