rotate-mobile
Mercoledì, 28 Settembre 2022
Economia

Gli Amici di Cattolica si preparano all'assemblea

L'associazione del presidente Riccardo Ceni ha svelato gli obiettivi

A due giorni dall’assemblea dei soci di Cattolica Assicurazioni la lista Amici di Cattolica, che si propone come alternativa ai candidati dell’attuale cda, fa il punto sulla propria situazione e sull’imminente evento in calendario.

A mettere i puntini sulle "i" è stato il capolista Cesare Brena: “In questo ultimo periodo il dibattito ha avuto momenti di criticità ed ha solo sfiorato l’argomento del momento che è, appunto l’assemblea stessa.”

Le due liste in lizza – ha aggiunto il commercialista veronese – sono un valore aggiunto del confronto e non , come ha sostenuto qualcuno, elemento di instabilità e divisione”. I punti suoi quali si battono gli Amici di Cattolica sono semplici: territorialità, attenzione a categorie economiche e imprese e vicinanza a giovani e Università.


Sul perché di questa lista, invece, le idee sono meno chiare. Infatti nessuno degli Amici di Cattolica mette in discussione l’operato dell’attuale cda, ma la sfida dell’associazione è il futuro. “Secondo noi – ha detto Fulvio Cavalleri – ci sono scommesse da vincere e pensiamo che Cattolica abbia tutte le carte in regola per farlo”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli Amici di Cattolica si preparano all'assemblea

VeronaSera è in caricamento