rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Economia Centro storico / Via Giuseppe Mazzini

Giochi Preziosi, inaugurato lo store nel cuore di Verona

Il terzo flagship d’Italia del gruppo, dopo quelli di Milano, è stato aperto in via Mazzini. Presenti al taglio del nastro l'imprenditore Enrico Preziosi e l'assessore Zavarise

È stato inaugurato sabato il Giochi Preziosi Store Verona, un negozio pensato per la città di Giulietta e Romeo, con i giocattoli più amati dello storico brand italiano. Si tratta del terzo flagship d’Italia dopo quelli di Milano.
Nel punto situato al civico 42 di via Mazzini, all’incrocio con via Catullo, ad accogliere i bambini con le loro famiglie è stato proprio Enrico Preziosi, Presidente e fondatore del Gruppo.

«Adoro Verona, una città che mi piace moltissimo - confessa l’imprenditore Enrico Preziosi -. Ci sono mille motivi per amarla, non solo l’Arena e Giulietta e Romeo. Rappresenta una città attiva e appena abbiamo potuto, abbiamo aperto uno store qui, in centro storico. Lo spazio del Giochi Preziosi Store è pensato per offrire ai bambini – ai bambini di tutte le età – un’esperienza piacevole, da vivere tutti insieme. Ci sono giocattoli che superano le epoche – pensiamo a Topo Gigio, Barbapapà e il nostro Cicciobello che ha più di 60 anni – e collegano le generazioni: ci hanno giocato le mamme e i papà, e sono sicuro che ci giocheranno loro i nipoti. Anche Giochi Preziosi supera le generazioni: è una società che è sul mercato da oltre 47 anni, accompagnando la vita e i sogni di milioni di bambini che ora sono adulti».

Lo store Giochi Preziosi a Verona è stato progettato con un doppio passaggio centrale e una serie di arcovoli che rimandano a quelli dell'Arena. Lo spazio dello store è disposto su 2 piani: 300 metri quadrati al piano terra e 40 metri quadrati al piano interrato, riservato ai giochi e agli sport da fare all'aria aperta. Per dare una collocazione nuova ed esclusiva ai giocattoli Giochi Preziosi, sono state progettate diverse sezioni, riservate ai personaggi più amati dai bambini di ieri e di oggi: Gormiti, Cicciobello, Unique Eyes, Crystal Ball, Me Contro Te, Barbapapà, Bing, i peluche Trudi e molti altri ancora.

Al taglio del nastro ha partecipato Nicolò Zavarise, Assessore alle Attività economiche e produttive, al Commercio e all’Arredo urbano del Comune di Verona. «Sono orgoglioso che un brand importante come Giochi Preziosi abbia scelto Verona come seconda città in Italia per ospitare un flagship store come quello di via Mazzini - ha detto l’Assessore Nicolò Zavarise -. Significa che la nostra città ha una forte capacità di attrarre investimenti. È davvero un segnale di ripresa dopo un periodo difficile, per molti versi drammatico, per il commercio e le attività produttive. Si torna anche a vedere i sorrisi dei bambini davanti all’atmosfera magica di un negozio come questo, che tra le altre cose belle rimanda agli arcovoli della nostra Arena».

IMG_2158-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giochi Preziosi, inaugurato lo store nel cuore di Verona

VeronaSera è in caricamento