rotate-mobile
Martedì, 28 Giugno 2022
Economia San Bonifacio / Via Marco Polo

Ferroli. «Inaugura un nuovo centro di ricerca e sviluppo nello stabilimento di Villanova»

Lo hanno annunciato i segretari generali di Fim Cisl e Fiom Cgil Verona, Adriano Poli e Martino Braccioforte: «Ricercare e sviluppare prodotti è elemento centrale per ogni tipologia di produzione industriale ed in particolare modo per quanto riguarda questo particolare settore»

«Il 21 giugno si completa un altro importante tassello di un lungo percorso, con l’inaugurazione del nuovo centro di ricerca e sviluppo nello stabilimento di Villanova». Sono i segretari generali di Fim Cisl e Fiom Cgil Verona, Adriano Poli e Martino Braccioforte, ad annunciare la novità che riguarda Ferroli, storica azienda di San Bonifacio, che si è rilanciata dopo una profonda crisi. 

«Ricercare e sviluppare prodotti - proseguono i sindacalisti - è elemento centrale per ogni tipologia di produzione industriale ed in particolare modo per quanto riguarda questo particolare settore, nelle transizioni in atto nel pianeta appare sempre più evidente che i cambiamenti climatici porteranno a nuovi metodi di riscaldamento e di raffrescamento degli ambienti (lavorativi, commerciali, casalinghi) ed allo stesso tempo cambieranno le forme di alimentazione (dalle energie fossili alle energie rinnovabili).
E quindi bene, più che bene che la centralità degli investimenti pianificati guardi al futuro, attraverso la costruzione di un nuovo ambiente dove sviluppare, progettare, innovare, dentro ad una visione che guardi al futuro.
Un futuro che vede al centro gli interessi di tutti gli attori coinvolti, a partire dai lavoratori e dal territorio che in questi anni difficili hanno messo a disposizione più elementi, la professionalità, la disponibilità e non ultimo il sacrificio economico ed umano.
Al futuro guardano i lavoratori e che li rappresenta, in un’ottica partecipativa che li veda al centro sia per quanto riguarda la crescita occupazionale stabile e sia per quanto riguarda il dovuto riconoscimento economico legato ai risultati che Ferroli raggiungerà nel prossimo futuro.
C’è ancora tanta strada da fare in tal senso, crediamo che il grande senso di responsabilità dimostrato dai lavoratori vada adeguatamente premiato quanto prima, e, in conclusione, non possiamo che plaudire all’inaugurazione del centro di ricerca e sviluppo, pietra fondamentale per affrontare il futuro economico, industriale e sociale immaginato ed auspicato», hanno concluso Poli e Braccioforte.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ferroli. «Inaugura un nuovo centro di ricerca e sviluppo nello stabilimento di Villanova»

VeronaSera è in caricamento