Fiere, riapertura a settembre. Danese: «Alle parole seguano i fatti»

Il ministro degli esteri annuncia: «Serve che nel dpcm del 31 luglio si dica quando si parte. E credo che si ripartirà a settembre». Parole apprezzate dal presidente di Veronafiere e Aefi

Di Maio (a destra) con il presidente di Veronafiere Danese (al centro) ed il sindaco di Verona Sboarina (a sinistra)

«Per una ripresa del made in Italy il nostro attuale impegno è sulle fiere. Stiamo lavorando per aiutarle su vari fronti: dal punto di vista economico, per dar loro una data precisa da cui ripartire. Serve che nel dpcm del 31 luglio si dica quando si parte. E credo che si ripartirà a settembre». Queste le parole pronunciate del ministro degli esteri Luigi Di Maio. Parole apprezzate dal presidente di Veronafiere Maurizio Danese, nominato da poco anche presidente di Aefi (Associazione Esposizioni e Fiere Italiane). Danese, però, chiede che alle parole seguano i fatti e che quindi ci sia una data certa per la riapertura dei quartieri fieristici, oltre ad «un piano di aiuti a ristoro delle perdite subite per le cancellazioni delle rassegne a causa del Covid-19».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Da parte nostra siamo pronti fin da subito a tornare operativi nel nostro ruolo di strumento strategico a servizio della politica industriale del Paese - ha concluso Danese - Confidando nell'istituzione urgente di un fondo di sostegno al nostro comparto che nel 2020 sarà messo in ginocchio da un crollo del fatturato superiore al 70%».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La montagna vicino Verona: 5 fantastiche escursioni a due passi dalla città dell'amore

  • Virus: 11 nuovi casi in Veneto e l'ospedale di Borgo Trento torna ad avere ricoverati

  • A4, morto per un malore in terza corsia: scontri pericolosi evitati grazie ad un'auto e un tir

  • Coronavirus, un nuovo morto in Veneto e purtroppo è veronese

  • Rischio temporali in Veneto anche sul Garda e in Lessinia: l'allerta della protezione civile

  • La sua ragazza non risponde e chiama il 112: trovata in una casa con droga e refurtiva

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento