L'avvocato Daniela Ambrosi nominata direttore generale di Agsm

Già procuratore speciale di Agsm nell'agosto del 2017, insieme al presidente Michele Croce ha partecipato alla stesura del piano industriale strategico 2018-2021

Michele Croce, presidente di Agsm

Il consiglio di amministrazione di Agsm ha nominato lo scorso 9 agosto il nuovo direttore generale della società. È l'avvocato Daniela Ambrosi, già procuratore speciale di Agsm nell'agosto del 2017.

A capo della direzione legale dal 2006, l'avvocato Ambrosi, durante il suo percorso professionale e lavorativo, ha collaborato a progetti importanti e ha sempre seguito l'attività del consiglio di amministrazione, con un significativo senso d'azienda e di risultato. Nel tempo è diventata significatica l'esperienza di Daniela Ambrosi all'interno di Agsm, acquisendo una conoscenza completa dell'attività aziendale e delle sue peculiarità, conoscenza necessaria per affrontare i percorsi che il gruppo Agms sta per intraprendere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Insieme al presidente Michele Croce, Daniela Ambrosi ha partecipato alla stesura del piano industriale strategico 2018-2021 di Agsm, con la collaborazione della classe dirigente. È stata scelta come direttore generale per rappresentare una garanzia di continuità della gestione e di attuazione dei contenuti del piano industriale. Forte della sua esperienza, Daniela Ambrosi affiancherà il presidente Croce nel percorso di aggregazione tra Agsm Verona e Aim Vicenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus: 11 nuovi casi in Veneto e l'ospedale di Borgo Trento torna ad avere ricoverati

  • La montagna vicino Verona: 5 fantastiche escursioni a due passi dalla città dell'amore

  • A4, morto per un malore in terza corsia: scontri pericolosi evitati grazie ad un'auto e un tir

  • Coronavirus, un nuovo morto in Veneto e purtroppo è veronese

  • La sua ragazza non risponde e chiama il 112: trovata in una casa con droga e refurtiva

  • Drammatica uscita di strada autonoma in A4: conducente morto sul posto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeronaSera è in caricamento