Crisi della Elcograf, da Roma uno spiraglio di luce per i lavoratori

Approvato un emendamento che, in caso di crisi aziendale, prevede per i dipendenti di un beneficio per il prepensionamento in presenza di alcuni requisiti anagrafici

Elcograf (Foto di repertorio)

Dopo l'apertura del tavolo di crisi, potrebbe giungere da Roma una mano per i lavoratori della Elcograf di Verona. Attraverso l'approvazione di un emendamento proposto dal senatore veronese del Partito Democratico Vincenzo D'Arienzo, il beneficio pensionistico previsto per i giornalisti sarà esteso anche ai lavoratori delle imprese stampatrici, nel caso in cui una crisi aziendale rendesse necessaria la creazione di piani di riorganizzazione o di ristrutturazione. Una casistica in cui ricadrebbe anche la Elcograf.

In pratica - ha spiegato il senatore D'Arienzo - per i prossimi quattro anni, cioè fino al 2023, se l'azienda dovesse ristrutturarsi e presentare al Ministero del Lavoro un piano di riorganizzazione, i lavoratori potrebbero usufruire del beneficio del prepensionamento in presenza di alcuni requisiti anagrafici. È la vittoria del buon senso e dell'impegno di tanti.

«Il risultato raggiunto consente di trovare sbocchi positivi per la situazione di difficoltà che ha investito i lavoratori della Elcograf ed è la dimostrazione che il PD al governo sta dando risposte concrete ai problemi del paese - ha aggiunto il segretario provinciale del Partito Democratico di Verona Maurizio Facincani - Alla positiva soluzione dell’iniziativa parlamentare per questa vicenda ha certamente contribuito inoltre il concorso di molti attori, dai deputati veronesi del PD a parlamentari di altri gruppi. Anche il PD veronese ha contribuito alla positiva soluzione raggiunta, sostenendo e contribuendo all'apertura di canali di consultazione e collaborazione tra il partito, i suoi parlamentari, le organizzazioni sindacali, i rappresentanti delle associazioni imprenditoriali del settore con il governo». 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Con questo emendamento si contribuisce a fare qualcosa di concreto per i dipendenti di Elcograf», ha commentato Francesca Businarolo, deputata veronese del Movimento 5 Stelle.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Come si è sviluppato il nuovo focolaio in Veneto che tocca da vicino anche Verona?

  • Nuovo focolaio di Covid-19 nel Vicentino, al confine con Verona e Padova

  • Maltempo atteso a Verona: il Comune invita i cittadini a limitare gli spostamenti

  • Citrobacter, destino segnato per una bimba infettata a Borgo Trento

  • Forti temporali attesi in Veneto: stato di attenzione anche nel Veronese

  • Mistero a Cerea, scoperti 17 morti in cimitero sepolti senza autorizzazione

Torna su
VeronaSera è in caricamento