Crisi della Elcograf, da Roma uno spiraglio di luce per i lavoratori

Approvato un emendamento che, in caso di crisi aziendale, prevede per i dipendenti di un beneficio per il prepensionamento in presenza di alcuni requisiti anagrafici

Elcograf (Foto di repertorio)

Dopo l'apertura del tavolo di crisi, potrebbe giungere da Roma una mano per i lavoratori della Elcograf di Verona. Attraverso l'approvazione di un emendamento proposto dal senatore veronese del Partito Democratico Vincenzo D'Arienzo, il beneficio pensionistico previsto per i giornalisti sarà esteso anche ai lavoratori delle imprese stampatrici, nel caso in cui una crisi aziendale rendesse necessaria la creazione di piani di riorganizzazione o di ristrutturazione. Una casistica in cui ricadrebbe anche la Elcograf.

In pratica - ha spiegato il senatore D'Arienzo - per i prossimi quattro anni, cioè fino al 2023, se l'azienda dovesse ristrutturarsi e presentare al Ministero del Lavoro un piano di riorganizzazione, i lavoratori potrebbero usufruire del beneficio del prepensionamento in presenza di alcuni requisiti anagrafici. È la vittoria del buon senso e dell'impegno di tanti.

«Il risultato raggiunto consente di trovare sbocchi positivi per la situazione di difficoltà che ha investito i lavoratori della Elcograf ed è la dimostrazione che il PD al governo sta dando risposte concrete ai problemi del paese - ha aggiunto il segretario provinciale del Partito Democratico di Verona Maurizio Facincani - Alla positiva soluzione dell’iniziativa parlamentare per questa vicenda ha certamente contribuito inoltre il concorso di molti attori, dai deputati veronesi del PD a parlamentari di altri gruppi. Anche il PD veronese ha contribuito alla positiva soluzione raggiunta, sostenendo e contribuendo all'apertura di canali di consultazione e collaborazione tra il partito, i suoi parlamentari, le organizzazioni sindacali, i rappresentanti delle associazioni imprenditoriali del settore con il governo». 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Con questo emendamento si contribuisce a fare qualcosa di concreto per i dipendenti di Elcograf», ha commentato Francesca Businarolo, deputata veronese del Movimento 5 Stelle.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in vigore la nuova ordinanza firmata da Zaia: cosa cambia a Verona

  • Coronavirus in Germania, la testimonianza di un veronese: «Niente quarantena e allarmismo in TV»

  • Coronavirus, nuovi casi positivi a Verona ma rallentano ricoveri e decessi

  • In 24 ore 15 morti positivi al virus nel Veronese: frenano contagi e ricoveri. Veneto: 9.177 casi

  • Covid-19, altri 33 tamponi positivi in provincia di Verona. Aumentano anche i "negativizzati"

  • Covid-19, nuova impennata di casi a Verona, ma prosegue il calo dei ricoveri

Torna su
VeronaSera è in caricamento