menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine d'archivio

Immagine d'archivio

Continua la crescita dell'aeroporto Catullo: +17% di passeggeri a novembre

Oltre 150mila sono i viaggiatori registrati nell'ultimo mese allo scalo aeroportuale scaligero, con Volotea, Ryanair e Alitalia che si sono affermate come le prime tre compagnie per volume di traffico

Prosegue anche nel periodo invernale la crescita dell'aeroporto Catullo di Verona, così come confermano i dati di novembre: oltre 150mila infatti sono stati i passeggeri registrati nel mese appena trascorso, il 17% in più rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. 

Volotea, Ryanair e Alitalia si sono affermate come le prime tre compagnie per volume di traffico dello scalo aeroportuale scaligero, rappresentandone insieme il 51%, seguite da Lufthansa e Neos.
Per quanto riguarda i paesi di destinazione, l'Italia si è confermata al primo posto, con una quota di mercato del 42%, seguita da Germania, Gran Bretagna e Spagna. Scendendo nel particolare, Roma si è confermata come prima meta per flussi di traffico, seguita da Palermo e Catania. In quarta posizione Francoforte, che ha superato Londra grazie alla nuova tratta giornaliera di Lufthansa che collega il Catullo con il suo hub con tre voli giornalieri.

Da gennaio a novembre il volume complessivo di passeggeri è stato di oltre 2,9 milioni, in incremento del 10,5% sullo stesso periodo del 2016.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Palestra in casa: gli attrezzi immancabili

  • social

    Epilessia: come fare attività fisica in sicurezza

  • social

    Ristorazione: i trend 2021 secondo TheFork 

  • social

    Un pizzico di cocktail: nasce il nuovo programma dedicato a dessert e cocktail

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento