Master Università

In Università torna per il quarto anno il master in videogames

Si chiama "Computer Game Development" ed è promosso dalla facoltà di Scienze matematiche, fisiche e culturali per rispondere alle esigenze di questo mercato in espansione

La crisi economica tocca quasi tutti i settori di produzione. C'è un settore però che continua ad incrementare il proprio mercato, alla faccia della recessione degli altri campi. Stiamo parlando di quello dei videogames, che negli ultimi anni ha praticamente raddoppiato il proprio valore di mercato. 

In quest'ottica l'Università degli studi di Verona propone per il quarto anno un master in "Computer Game Development". Un corso per formare esperti in videogame unico nel panorama universitario italiano. Promosso dalla facoltà di Scienze matematiche, fisiche e naturali dell'ateneo scaligero e diretto da Andrea Fusiello, cerca di rispondere alle esigenze di mercato sempre più alla ricerca di figure professionali specializzate e preparate. 

I videogames di oggi puntano a livelli sempre più alti di realismo, attraverso la simulazione della realtà fisica e di un maggior coinvolgimento dell'interazione, richiedendo una grande preparazione soprattutto nelle discipline matematiche e fisiche. Il master è rivolto ai laureati in Informatica e Ingenieria informatica con l'obiettivo di formarli come sviluppatori di videogiochi e applicazioni multimediali avanzate. I migiliori studenti degli anni scorsi hanno trovato impiego in aziende leader del settore come Ubisoft, Milestone, Geniaware, Forge Reply e Double Jungle.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In Università torna per il quarto anno il master in videogames

VeronaSera è in caricamento