menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Confindustria con le banche, credito pi facile alle Pmi

Confindustria con le banche, credito pi facile alle Pmi

Confindustria con le banche, credito pi facile alle Pmi

Siglata l'intesa con i principali istituti, corsia preferenziale per le piccole medie imprese

Confindustria Verona ha siglato questa mattina un accordo con le principali banche locali e nazionali presenti sul territorio veronese. L’accordo prevede che le piccole e medie imprese possano rivolgersi allo sportello scaligero di Confindustria per presentare la domanda di finanziamento alla propria banca, ricevendo consulenza sulla corretta compilazione della pratica. In questo modo Confindustria Verona certifica che le domande presentate attraverso il suo sportello osservino tutti i criteri richiesti dagli istituti di credito.

In virtù dell’accordo, la banca che riceve la domanda passata attraverso la certificazione dello sportello di Confindustria Verona, si impegna a rispondere entro 30 giorni e a motivare eventuali dinieghi, in base a standard discussi e approvati preventivamente. Scopo del servizio è conciliare le esigenze di imprese e banche. Da un lato, infatti, si offre alle banche la garanzia di ricevere richieste di credito redatte in modo corretto, trasparente e corredate dalla documentazione necessaria e preventivamente approvata dal singolo istituto. Dall'altro si risponde ad una delle principali esigenze delle imprese: avere risposte dagli istituti in tempi rapidi e adeguata motivazione agli eventuali dinieghi.

Tramite l'accordo si individua, inoltre, all'interno di ogni singola banca un referente che possa creare un "canale preferenziale" per agevolare il dialogo tra imprese, Confindustria e istituto di credito, per ridurre l'impatto della burocrazia e dei formalismi nella trattazione delle pratiche creditizie.

Il presidente di Confindustria Verona, Andrea Bolla, ha così commentato l’intesa: “L’accordo raggiunto con le banche permette alle nostre imprese di accedere in modo più facile e veloce ai canali di finanziamento e soprattutto di avere tempi certi di risposta. Abbiamo chiesto l’intervento congiunto di tutte le banche che operano sul territorio per offrire alle nostre Pmi un servizio che punta a semplificare e agevolare l’accesso al credito, contribuendo a sostenere la loro competitività sui mercati locali e internazionali".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento