Mercoledì, 19 Maggio 2021
Economia via del lavoro

Cleaning Recruiting Day: parte la caccia ai giovani talenti durante la fiera Pulire a Verona

In occasione del convegno "Internet of Things", tutti i presenti avranno la possibilità di inserire il proprio curriculum vitae all'interno del più grande database di profili professionali dedicato al settore

Non c'è futuro senza giovani. Per quello l'evento più futuristico di Pulire Verona, una delle più grandi fiere internazionali del settore della pulizia professionale apre le porte ai ragazzi in cerca di concrete opportunità di lavoro.
Infatti, in occasione del convegno dedicato al tema "Internet of Things", del 20 maggio prossimo (dalle ore 10,00 alle 12,30), Pulire lancia il Cleaning Recruiting Day. Un'occasione per far incontrare studenti e laureati in materie tecnico-scientifiche e le numerose realtà aziendali del comparto cleaning, sempre a caccia di nuovi talenti. Basti pensare che, solo in Italia, il settore vale nel complesso oltre 13 miliardi di euro, con una crescita occupazionale annua che oscilla tra il 2 e il 3%.

Tutti i giovani che si presenteranno all'evento "Internet of things: a new revolution in the cleaning industry?" (Sala Mascagni -Verona Fiere) avranno la possibilità di inserire il proprio curriculum vitae all'interno del più grande database di profili professionali specificatamente destinato alle aziende del settore della pulizia professionale. Si tratta di aziende con sedi in tutto il mondo, soprattutto del comparto meccanico, chimico, carta e della distribuzione. I cv vanno consegnati in lingua inglese e va specificata la disponibilità a trasferimenti all'estero.

Pulire offre la possibilità di conoscere direttamente il settore e tutte le occasioni che un giovane può cogliere. Il convegno "Internet of things" è uno dei momenti più importanti della tre giorni veronese e vedrà la partecipazione dei big mondiali del comparto: Markus Asch (CEO and vice chairman management board of Alfred Kärcher GmbH & Co), Federico Baffetti (R&D Manager of Injenia), Simon Chen (Managing Director of ICE), Andrea Granelli (President of Kanso, President of Olivetti's Historical Archive Association) e come moderatore il giornalista Carlo Massarini.

I giovani che vogliono candidarsi ad entrare nel mondo del professional cleaning devono registrarsi come visitatori sul sito internet della fiera www.pulire-it.com/2015/it e riceveranno un pass per accedere all'evento ed all'intera esposizione.

La fiera Pulire, giunta alla sua ventiduesima edizione è ormai un punto di riferimento mondiale per il comparto della pulizia professionale. L'evento, organizzato da Afidamp Servizi, nello scorso appuntamento ha richiamato oltre 14 mila visitatori e per suoi contenuti interattivi, è stato acclamato come la fiera più digitalizzata d'Italia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cleaning Recruiting Day: parte la caccia ai giovani talenti durante la fiera Pulire a Verona

VeronaSera è in caricamento