Economia Via Paride da Cerea

Cda Iccrea sostituisce gli esponenti dell'affiliata Cerea Banca 1897

«Il provvedimento si è reso necessario al fine di ripristinare una coerente esecuzione delle direttive della capogruppo, restituendo Cerea Banca alla sua missione di banca del territorio», ha fatto sapere Iccrea Banca

Sede centrale Cerea Banca (Foto Gmaps)

Il consiglio di amministrazione (cda) di Iccrea Banca, capogruppo del gruppo bancario cooperativo Iccrea, riunitosi ieri, 2 novembre, ha deliberato la rimozione degli esponenti del cda della affiliata Cerea Banca 1897. Sono stati rimossi il presidente Luca Paolo Mastena, il vice Renzo Manfrè ed i consiglieri Laura Artioli, Enrico Bedon, Angelo Venturelli e Albino Pezzini.

Contestualmente al provvedimento di rimozione, adottato in base a quanto previsto dal contratto di coesione, il cda di Iccrea Banca ha nominato quali nuovi consiglieri: Franco Castagna, Giuseppe Lucchi, Giuseppe Moretto (già amministratori di Cerea Banca), Marco Pistritto, Luca Barni e Camillo La Gioia, esponenti della capogruppo Iccrea.

«Il provvedimento si è reso necessario al fine di ripristinare una coerente esecuzione delle direttive della capogruppo, restituendo Cerea Banca 1897 alla sua tradizionale missione di banca del territorio», ha fatto sapere Iccrea Banca.

Cerea Banca è una delle 132 banche di credito cooperativo affiliate ad Iccrea. L'appartenenza al gruppo ne garantisce la solidità patrimoniale e la costante azione di sostegno e sviluppo del territorio di competenza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cda Iccrea sostituisce gli esponenti dell'affiliata Cerea Banca 1897

VeronaSera è in caricamento