rotate-mobile
Economia

Cattolica: "Il bilancio non in rosso, ma in utile"

Replica alle accuse del quotidiano Libero. Pronto l'esposto

La smentita non tarda ad arrivare. Cattolica Assicurazioni, con riferimento all’articolo comparso oggi sul quotidiano “Libero” titolo “La finanza Cattolica divisa sulla Compagnia di Verona” in cui, tra l’altro, si sostiene che “gli azionisti dovranno dire “sì” ad un bilancio in rosso”, precisa che il bilancio 2009 di Cattolica ha chiuso a livello consolidato con un utile di 68 milioni e, a livello individuale, con un utile di 125 milioni.

"Ravvisandosi quindi nelle false informazioni concreti e gravi rischi di turbativa del mercato e di tendenziosa attività volta ad incidere sul corretto funzionamento degli organi sociali, in particolare della prossima Assemblea dei Soci - scrive la società nel comunicato - si informa che la Società ha dato incarico per la tutela sua e degli azionisti in ogni opportuna sede, civile e penale". Anche alla Consob sarà inoltrato un apposito esposto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cattolica: "Il bilancio non in rosso, ma in utile"

VeronaSera è in caricamento