rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Economia

Casa, il sogno dei veronesi rimane sempre il trilocale

L'analisi della domanda, a dicembre 2010, evidenzia come il 34,7 per cento preferisca le 3 stanze

I veronesi preferiscono i trilocali. È questo che emerge dall’analisi della domanda di immobili, compilata dall’Ufficio studi di Tecnocasa, durante lo scorso dicembre. Nel dettaglio, a Verona i trilocali sono ricercati dal 34,7 per cento di chi vuole comprare casa, mentre in seconda posizione ci sono i quadrilocali richiesti dal 32,1 per cento. Proseguendo nella classifica, nei sogni dei veronesi al terzo posti troviamo i bilocali (18,7%), poi abitazioni con cinque o più stanze (13,3%) ed infine i monolocali (1,2%).

Per quanto riguarda le altre grandi città d’Italia, l’analisi della domanda a dicembre 2010 conferma che la tipologia più richiesta è il trilocale, che raccoglie il 35,9 per cento delle preferenze. A seguire il bilocale con il 30,0 per cento, i quadrilocali con il 21,6 ed infine i cinque locali con l’8. Nei capoluoghi di regione la concentrazione della domanda di trilocali è più elevata ed è pari a 48,4 per cento, seguita dal bilocale con il 28,9 ed infine dal quattro locali con il 16.


Nelle grandi città ci sono comunque delle eccezioni. Milano, Roma e Napoli segnalano infatti come sempre una maggiore richiesta per il bilocale. Da segnalare che da dicembre 2009 a dicembre 2010 nelle grandi città è stato il bilocale a registrare un aumento della concentrazione delle richieste (+1%). Nei capoluoghi di regione si nota anche un incremento della concentrazione delle richieste sui bilocali (+2,3%) e sui cinque locali (+2,5%).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casa, il sogno dei veronesi rimane sempre il trilocale

VeronaSera è in caricamento