menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'imprenditoria veronese sposta lo sguardo la mercato canadese

Si è tenuta oggi, presso la Camera di Commercio, a presentazione sul paese Canada-Ontario al fine di conoscerne e approfondire le opportunità commerciali e d’investimento

Si è tenuta oggi, presso la Camera di Commercio di Verona, in collaborazione con la Camera di Commercio Italiana dell’Ontario, la presentazione sul paese Canada-Ontario al fine di conoscere e approfondire le opportunità commerciali e d’investimento offerte dal mercato canadese.

Ha aperto i lavori Cesare Veneri, segretario generale della Camera di commercio, che ha presentato i relatori e ha dato il benvenuto alle autorità e alla folta delegazione di imprenditori presenti nonchè ai rappresentanti di Centro servizi Marmo, Api Export, Export of Verona, Associazione Costruttori edili ecc. Di seguito il sindaco di Vaughan, Maurizio Bevilacqua, i rappresentanti della Camera di Commercio Italiana dell’Ontario e una delegazione istituzionale e commerciale di Vaughan, hanno presentato il territorio e la città che si configurano come uno sbocco economico interessante per le imprese veronesi che desiderano internazionalizzarsi.

In particolare Maurizio Bevilacqua, ha sottolineato la forte propensione ai nuovi contatti con imprenditori di altri Paesi della città di Vaughan, che può contare su una posizione geografica strategica e su un preesistente tessuto sociale multietnico.

Corrado Paina, Segretario generale della Camera di commercio Italiana dell’Ontario, ha poi puntualizzato i dati economici del territorio: “l’Ontario è il primo stato in Nord America per investimenti diretti di capitali stranieri ed ha una consolidata propensione all’ internazionalizzazione con un PIL pro capite che si attesta sui 43.847 $CAN a fronte del dato complessivo del Canada che si attesta sui 38.025 $CAN. La prospettiva di crescita stabile e lo spiccato apprezzamento per i prodotti italiani ne fanno un mercato ricco di possibilità per le aziende veronesi”.

I due segretari generali hanno poi presentato singolarmente le delegazioni canadesi e veronesi e hanno dato il via agli incontri B2B in cui gli operatori hanno avuto la possibilità di confrontarsi e conoscersi in maniera diretta. Commentando l’evento, Cesare Veneri ha sottolineato: ”Occasioni come quella odierna rivestono un’importanza fondamentale per le nostre imprese, in quanto consentono di avere una approccio diretto con i mercati internazionali rimanendo sul territorio. In questo momento di profonda crisi, iniziative come questa danno un sostegno diretto offrendo possibilità concrete di incrementare le occasione di business”. La delegazione ha incontrato poi, nel pomeriggio, il Sindaco di Verona Flavio Tosi e il Presidente della Provincia Giovanni Miozzi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    CBD: benefici e controindicazioni

  • Benessere

    Tremolio all’occhio, perché e come evitarlo

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento