menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aiuti alle imprese veronesi, la Camera di Commercio stanzia 2 milioni di euro

Serviranno per le ditte interessate a: internazionalizzazione, digitalizzazione, alternanza scuola-lavoro e innovazione tecnologica. Le domande si possono presentare dalle 8 del 5 marzo

La Camera di Commercio di Verona ha stanziato due milioni di euro per le imprese che vogliono investire in internazionalizzazione, digitalizzazione, alternanza scuola-lavoro e innovazione tecnologica. I bandi di quest'anno sono riservati a ditte che hanno la sede legale in provincia di Verona e si apriranno dalle 8 del 5 marzo.

Per gli incentivi riguardanti l'innovazione tecnologica, le domande di contributo potranno essere presentate, esclusivamente in modalità telematica, fino alle 21 del 12 marzo 2018. Per quelli sull'internazionalizzazione, la scadenza è alle 21 del 19 aprile. Gli altri contributi servono a promuovere l'iscrizione delle imprese nel registro nazionale per l'alternanza scuola-lavoro e così incentivare l'inserimento di giovani studenti. Le domande di voucher potranno essere presentate, sempre per via telematica, fino alle 21 del 16 ottobre. E saranno concessi voucher anche alle micro, piccole o medie imprese per interventi in tema di digitalizzazione. Anche in questo caso la scadenza per l'invio della richiesto è il 16 ottobre alle ore 21.

Per l'innovazione tecnologica, si può concorrere per un contributo fino ad un massimo di 12mila euro e sono ammissibili progetti di importo non inferiore ai 5mila euro al netto di Iva. Per l'internazionalizzazione, il bando mette a disposizione un contributo massimo di 8mila euro. Per l'alternanza scuola-lavoro, i voucher da 700 euro saranno riconosciuti per ogni singolo percorso formativo di 40 ore, fino ad un massimo di 9mila euro per il coinvolgimento di oltre 30 studenti. Infine, sul tema digitalizzazione, gli interventi ammessi a voucher potranno coprire al massimo il 50% delle spese sostenute e comunque non più di 10mila euro.

Per maggiori informazioni è possibile contattare Confcommercio Verona.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento