menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Wikipedia: piazza 26 Aprile

Wikipedia: piazza 26 Aprile

Bussolengo, rilancio del centro storico: stanziati 6mila euro ciascuno per 7 nuovi negozi

L'amministrazione Boscaini ha messo in campo un nuovo progetto per rilanciare il centro cittadino e in particolare via Mazzini

Il rilancio del centro storico di Bussolengo è uno dei punti su cui sembra insistere l'amministrazione Boscaini e ora è stata presenta una nuova iniziativa volta a far aprire nuove attività commerciali in zona: "l’erogazione a fondo perduto di un contributo di 6.200 euro agli operatori o startup che inizino ex novo un’attività commerciale o di vendita di alimenti e bevande, cioè bar e negozi. Gli insediamenti in zona pedonale beneficeranno inoltre dello sconto sui tributi come per le botteghe storiche. Vale a dire l’80 per cento sul plateatico e il 50 per cento sulla Tari". Lo annuncia su L'Arena l'assessore alle Attività Produttive Carlo Maraia.

Il termine per presentare la richiesta è fissato al 30 giugno 2016 ed essa dovrà essere corredata da un regolare contratto d'affitto o titolo di proprietà. Il richiedente si impegna a mantenere aperta l'attività per almeno cinque anni. Sono sette gli esercizi che potranno beneficiare dell'agevolazione e saranno preferiti coloro che sceglieranno le aree con la maggior concentrazione di locali sfitti.

Sempre su L'Arena, l'assessore Maraia puntualizza che "Questa iniziativa si aggiunge alle altre azioni poste in essere su vari fronti. Sono stati destinati i primi due parcheggi di ogni vicolo, più vicini a corso Mazzini, per i clienti dei negozi per una sosta di 15 minuti. La prima mezz’ora è gratuita per tutti gli altri parcheggi di Bussolengo".

In merito ai progetti finalizzati a sviluppare il turismo nel territorio, Maraia commenta che "Il Natale, la Fiera di San Valentino, la festa delle pesche e il mercato del giovedì consentono di far conoscere il paese a un pubblico sempre più vasto. Daremo vita anche una comunicazione coordinata con Flover, Parco Natura Viva, Centrale idroelettrica, centri commerciali per intercettare percentuali crescenti delle decine di migliaia in transito verso il paese. E ci muoveremo anche in sinergia con i Comuni limitrofi e il Garda per rendere Bussolengo sempre più parte del sistema turistico del Garda e dei paesi limitrofi".

A proposito poi dei commercianti, Maraia su L'Arena dichiara: "I commercianti, quando si mettono insieme, riescono a dare un valore aggiunto al commercio: ne abbiamo avuto conferma con Bussolengo by night e con la festa d'estate, due manifestazioni che hanno fatto il pieno con migliaia di partecipazioni". Su questo punto, interviene anche il sindaco di Bussolengo, Paola Boscaini: "Credo che il ruolo dell’amministrazione sia proprio quello di attivare politiche che creino l’humus più favorevole possibile alla crescita e allo sviluppo, lasciando poi all’imprenditore la facoltà di coglierle e capitalizzarle. Le recenti esperienze di animazione da parte dei commercianti sono la base da cui partire".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento