menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Bricoman alla ricerca di neolaureati, lancia il recruiting day digitale

Fino al 10 novembre sono aperte le registrazioni per candidarsi al percorso di selezione per allievi caposettore

Dopo il successo della prima edizione, Bricoman si affida a Start Hub Consulting per realizzare un nuovo recruiting day digitale volto alla ricerca e selezione di nuove risorse pronte a intraprendere il percorso di allievi Caposettore ed entrare nella squadra di Bricoman.

Come funziona

Fino al 10 novembre sono aperte le registrazioni per candidarsi al percorso di selezione per allievi caposettore di Bricoman. I candidati verranno pre-selezionati e invitati al recruiting day digitale che si terrà il 16 novembre.
Il processo di selezione prevede poi un video colloquio in differita, un colloquio individuale online e successivamente un colloquio in presenza fino alla scelta degli allievi capo settore.

Percorso allievi Caposettore

Il percorso professionale allievo capo settore di Bricoman è attrattivo per molti ragazzi e ragazze con ambizioni professionali.
Della durata di 12 mesi, il percorso si articola in due fasi di 3 e 9 mesi ed è finalizzato all’inserimento a tempo indeterminato.
Bricoman si rivolge a laureandi e laureati di tutta Italia pronti a intraprendere un percorso di carriera in una realtà che permette alle proprie risorse umane di crescere.
Infatti, fin dal primo giorno gli allievi prescelti saranno accompagnati da un capo settore tutor e potranno fare affidamento sulla Squadra di Negozio, sul direttore e sul direttore regionale. Avranno a disposizione materiali didattici pensati appositamente per il loro inserimento e la loro formazione. Ci saranno momenti di feedback e confronto sugli obiettivi raggiunti e quelli futuri.

«Ci preoccupiamo della competenza delle persone che occupano un ruolo di responsabilità ma soprattutto della loro esemplarità nei valori e nei comportamenti: questo tipo di percorso dall’interno garantisce l’appropriazione e la sperimentazione con le Squadre, perché i capi settore sono per noi i primi formatori.
Nel 2018, 47 colleghi hanno concluso con successo il loro percorso di formazione come allievi caposettore e altri 45 sono pronti a iniziarlo».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento