menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Banca di Verona a Cadidavid

Foto Banca di Verona a Cadidavid

"Banca e Finanza", Banca di Verona ai vertici in Veneto e in Italia

Per la rivista specializzata, l'istituto con sede a Cadidavid è tra i migliori per solidità, redditività e produttività

La rivista specializzata "Banca e Finanza", nel suo numero di dicembre, ha messo a confronto 440 istituti di credito italiano, redigendo una classifica sulla base di indicatori di solidità, redditività e produttività. E Banca di Verona Credito cooperativo di Cadidavid si trova ai vertici della classifica. È decima assoluta in Italia tra le banche piccole (con attivi di bilancio tra 650 e 5200 milioni) e prima delle banche venete. Inoltre, nella graduatoria relativa alla solidità Banca di Verona è quinta in Italia e prima delle venete.

L'istituto conferma quindi la sua posizione di leadership tra gli istituti di credito veneti grazie ad un indice di patrimonializzazione doppio rispetto alla media del sistema bancario nazionale, ad una buona redditività, ad una stabilità di risultati positivi anche negli ultimi anni di crisi economica e a una buona qualità del credito.

"Siamo molto soddisfatti di questi risultati - ha dichiarato il direttore generale Valentino Trainotti - perché attestano la bontà delle scelte imprenditoriali operate in questi anni. Si è sempre trattato di decisioni improntate alla tutela dei nostri soci, ai quali non abbiamo chiesto capitali ma anzi abbiamo sempre distribuito dividendi, e alla convenienza per tutti i nostri clienti, che sono seguiti da personale preparato e capace".

Il presidente Giovanni Bertagnoli ha dichiarato: "La nostra cooperativa, che l'anno scorso ha celebrato i suoi 65 anni, chiamerà i suoi 3643 soci entro la primavera o l'estate per sottoporre loro importanti scelte strategiche che la rafforzeranno ulteriormente in futuro: il progetto di aggregazione con la Cassa Rurale ed Artigiana di Brendola (Vicenza), un'altra solida realtà cooperativa con forte radicamento in un territorio contiguo e simile al nostro per ricchezza e vivacità economica, e l'ingresso nel gruppo bancario cooperativo. Si tratta di innovazioni che ci consentiranno di elevare il livello di servizio alla clientela e migliorare i prezzi grazie alle maggiori economie di scala".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento